Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Il soufflé all’ananas e cioccolato bianco è un dolce realizzato con ananas fresco frullato e cioccolato bianco sciolto a bagnomaria. Il risultato è un dessert favoloso, molto leggero e profumatissimo. La realizzazione non è tra le più semplici, si tratta infatti di un dolce molto sensibile ai cambiamenti di temperatura, quindi bisogna capire come funziona il proprio forno e trattare il soufflé di conseguenza. Il soufflé all’ananas e cioccolato bianco è un ottimo dolce per concludere una cena romantica, ma è perfetto anche quando avete voglia di qualcosa di delicato, originale e sofisticato. Vediamo insieme come prepararlo.

Preparazione - Soufflé all’ananas e cioccolato bianco

1. Imburrate le pirofile di ceramica. Ritagliate un quarto dell‘ananas e tagliate via la buccia e il gambo. Tagliate la polpa a cubetti e mettetela in un frullatore. Aggiungete qualche goccia di limone.

Souffle all'ananas e cioccolato bianco procedimento

2. Frullate l‘ananas fino ad ottenere una consistenza cremosa . In una ciotola mettete i tuorli e lo zucchero. Mixate per ottenere una consistenza cremosa. Aggiungete la maizena e rimescolate con la spatola.

Souffle al'ananas e cioccolato bianco cremoso

3. In un’altra ciotola mettete gli albumi e montateli a neve con un pizzico di sale. Sciogliete il cioccolato da parte, fate raffreddare e aggiungetelo alle uova. Mescolate fin quando il cioccolato non sarà completamente incorporato.

Souffle all'ananas e cioccolato bianco profumato

4. Aggiungete allora l‘ananas frullato e rimescolate delicatamente. Alla fine unite gli albumi a neve e mescolate delicatamente per non smontarli. Versate il composto nelle pirofile riempendole per 3/4 della loro altezza e mettetele in una teglia piena d’acqua calda. Infornate a 180 gradi in forno preriscaldato per circa 25 minuti.

Souffle all'ananas e cioccolato bianco facile

Servite il soufflé all’ananas e cioccolato bianco subito, direttamente nella pirofila oppure rovesciato su di un piattino.

Souffle all'ananas e cioccolato bianco

Trucchi e consigli

– Frullate l’ananas poco. Dovete ottenere una consistenza corposa e non acquosa.

– Non aprite mai il forno durante la cottura del soufflé, altrimenti rischiate di compromettere il risultato finale.

– Il soufflé va mangiato subito, perché mentre si raffredda tende sgonfiarsi.

– Se volete un soufflé più cremoso all’interno, toglietelo dal forno dopo 25 minuti, altrimenti allungate la cottura per altri 5 minuti.