Persone
8

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 8 persone

  • 800 grammi di Fesa di tacchino
  • 200 grammi di Maionese
  • 70 grammi di Tonno sottolio
  • 3 cucchiai di Capperi
  • 2 cucchiaini di Dado fatto in casa
  • 2 Patate
  • 1 Cipolla

La ricetta del tacchino tonnato è una rivisitazione del classico vitello tonnato. Forse non tutti sanno che la carne del tacchino si adatta benissimo anche a questo tipo di preparazione, è più leggera ed anche, perché no, più economica! Per realizzarla abbiamo preso una pezzo di fesa di tacchino, lo abbiamo lessato insieme a degli aromi per insaporirlo e, una volta freddo, lo abbiamo condito con della buonissima salsa tonnata. Questo piatto è ideale come seconda portata per le grandi occasioni accompagnato a della verdura di stagione. Vedrete che la preparazione risulterà molto semplice da fare ed il risultato una vera scoperta.

Preparazione - Tacchino tonnato

1. Per preparare il tacchino tonnato, fate bollire una pentola con due litri di acqua. aggiungete il dado fatto in casa e una cipolla sbucciata lasciata intera.

petto di tacchino tonnato proc 1

2. Mettete nella pentola anche le patate ed il pezzo di fesa di tacchino. Lasciate bollire 50 minuti, poi togliete la carne dalla pentola e lasciatela raffreddare.

petto di tacchino tonnato proc 2

3. Intanto preparate la salsa tonnata, mettete in una terrina il tonno, la maionese ed i capperi, poi mescolate il tutto. Se la salsa è troppo densa aggiungete un cucchiaio di brodo di cottura per renderla più morbida. Infine tagliate la fesa di tacchino a fette molto fini.

petto di tacchino tonnato proc 3

Dopo aver versato un po’ di salsa tonnata sulle fettine di carne, ecco pronto il tacchino tonnato da portare in tavola ai vostri ospiti.

petto di tacchino tonnato foto fine proc

Trucchi e consigli

– Prima di tagliare le fette di tacchino aspettate che si freddi bene.

– Prima di aggiungere il tonno alla maionese scolatelo dall’olio in cui era conservato perché così risulterà molto più leggero.

– Per fare il brodo vegetale abbiamo utilizzato il dado vegetale fatto in casa, sano e molto saporito.

– Potete preparare questa ricetta il giorno prima, conservandola in frigorifero ben riparata dall’aria con una pellicola trasparente.