Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

La torta meringata è un dolce buonissimo e fresco dalla preparazione un po’ lunga ma il risultato finale ripagherà sicuramente i vostri sforzi. La torta è formata infatti da due dischi di meringa, la quale chiede almeno 3 ore di cottura in forno, con una farcia di crema pasticcera e fragole. Infine, si andranno a creare dei ciuffetti di panna sulla superficie della torta, decorata con altrettante fragole fresche. Per la cottura ottimale dei dischi di meringhe, essi devono stare in forno sullo stesso piano, altrimenti una delle due non cuocerà bene. Se possedete un forno abbastanza largo, potrete cuocerle assieme, altrimenti come in questo caso dovrete preparare un disco alla volta, quindi dopo la cottura del primo monterete altri albumi per il secondo. E’ un dolce spettacolare da guardare ma soprattutto da gustare, con la sua preparazione lascerete sicuramente i vostri ospiti a bocca aperta.

Preparazione - Torta meringata con crema pasticcera e fragole

1. In una planetaria con la frusta aggiungete metà degli albumi a temperatura ambiente, 125 grammi di zucchero semolato, qualche goccia di succo di limone e 125 grammi di zucchero a velo. Montate a velocità media per qualche minuto fino ad ottenere un composto spumoso.

meringata_proc1

2. Su un foglio di carta da forno adagiate una teglia rotonda a cerniera (la stessa che utilizzerete per la torta) e tracciate con una matita il bordo interno. Capovolgete il foglio, mettetelo in una teglia e tramite una siringa andate a riempire l’interno del disegno creato. Create un disco non troppo sottile ed infornatelo a 90° per circa 3 ore, meglio se con lo sportello leggermente aperto.

meringata_proc2

3. Passate le 3 ore, togliete dal forno la meringa e iniziate a preparare l’altro disco. Mentre cuoce potete preparare la crema pasticcera. In un pentolino fate riscaldare il latte senza portarlo ad ebollizione. In un’altra terrina mettete la farina, lo zucchero e la vanillina.

meringata_proc3

4. A filo aggiungete il latte tiepido e con una frusta mescolate velocemente per non formare i grumi. Rimettete sul fuoco basso, continuando a mescolare, ed aggiungete la scorza del limone.

meringata_proc4

5. Appena raggiunto il bollore spegnete e fate raffreddare. Togliete le scorzette ed aggiungete le fragole a pezzi. Estraete dal forno il secondo disco e fatelo raffreddare.

meringata_proc5

6.  Riprendete la teglia a cerniera stavolta con la sua base ed inserite il primo disco, successivamente aggiungete la farcia. Livellate bene ed adagiate delicatamente il secondo disco. Coprite tutto con carta alluminio e lasciate riposare in freezer per almeno 3 ore prima di consumarla.

meringata_proc6

7. Una volta tirata fuori dal freezer la torta, vedrete la crema che si sarà ben compattata. A questo punto montate la panna.

meringata_proc7

8. Con una sac a poche create dei ciuffetti sopra e guarnite tutto il laterale della torta. Aggiungete le fragole e la vostra torta meringata è pronta da gustare.

meringata_proc8

Ed ecco una foto della torta meringata alle fragole pronta per essere servita:

meringata_

Trucchi e consigli

– La torta meringata va conservata in freezer, altrimenti in frigo si scioglierebbe. Tagliate le fette che vi servono e riponetela subito nel congelatore. Aspettate una ventina di minuti, dopodiché potrete servire.

– Potete farcire con qualsiasi tipo di farcia come crema pasticcera al cioccolato, cioccolato e panna oppure con la frutta di stagione e crema chantilly.

– Scoprite i tre tipi di meringhe: francese, svizzera e italiana.

– Provate anche la torta meringata a limone.