Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

  • 1 baguette
  • quanto basta di funghi champignon
  • quanto basta di sale
  • quanto basta di pepe
  • quanto basta di ketchup
  • quanto basta di burro
  • 15 grammi di formaggio

Zapiekanka è il nome di un street food polacco venduto nei chioschetti lungo le strade delle grandi città. Il nome deriva dalla parola zapiekać, che significa gratinare, arrostire, infornare. In realtà si tratta di una baguette tagliata a metà e sulla quale viene spalmato del burro, cosparsa poi con formaggio e funghi champignon a fette. Questa specie di panino viene infornato e abbrustolito fino a quando risulta ben dorato e il formaggio è completamente sciolto. Nella versione classica è arricchito con ketchup, sale e pepe, praticamente un tripudio di sapori e profumi, che stuzzicano l’appetito e soddisfano il palato. Esistono comunque delle varianti alla ricetta originale: spesso si aggiunge prosciutto cotto, maionese e della cipolla tritata finemente. Vi consiglio di provare la versione classica e poi, eventualmente, altre varianti in base ai vostri gusti.

Preparazione - Zapiekanka

1. Pulite i funghi con un canovaccio pulito. Usando un coltellino sbucciateli e poi tagliateli a fette molto sottili. Cospargete con il sale e lasciate da parte.

Zapiekanka procedimento

2. Preparate la baguette con farina 00, acqua, sale e lievito, oppure usatene una già pronta comprata al supermercato. Se fate la baguette a casa, prima di usarla per realizzare la zapiekanka, fatela raffreddare bene. Tagliate la baguette a metà e spalmate con il burro.

Zapiekanka ricetta polacca

3. Grattugiate il formaggio grossolanamente e coprite la baguette senza lasciare i bordi scoperti. Fate aderire bene il formaggio, schiacciandolo con le dita. Disponete le fette di funghi champignon sopra e infornate per almeno 10 minuti a 170 °C. Sfornate quando il pane è molto dorato e il formaggio completamente sciolto. Servite subito con del ketchup.

Zapiekanka stuzzicchino salato

Ed ecco pronta una zapiekanka croccante, profumata e calda, ottima per una serata tra amici.

Zapiekanka

Trucchi e consigli

– Il formaggio migliore per la zapiekanka è un formaggio duro, dal sapore deciso e leggermente piccante. Nella versione classica viene usato Gouda, Edamer, Masdammer o Tylżycki.

– Abbrustolite la zapiekanka ad una temperatura non troppo alta, tra i 150 e i 170 gradi per almeno 10-15 minuti. Non impostate una temperatura più alta per non bruciare il formaggio, che risulterebbe sgradevole al palato. Il gusto delizioso della zapiekanka si ottiene grazie ad una cottura più lunga ad una temperatura non troppo alta.

– Servite la zapiekanka con una birra chiara fredda.

– La zapiekanka si conserva bene per diversi giorni. Potete prepararne in grandi quantità, cuocendola poco e lasciandola ancora chiara. Cosi precotta, può essere congelata e usata quando avete voglia di uno snack veloce.