Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La caponata di mele è una ricetta molto diffusa in Sicilia. Normalmente vengono utilizzate le melanzane, per preparare appunto la famosissima caponata di melanzane, ma, nella versione invernale, queste vengono sostituite dalle mele. Il bello è che potete scegliere qualsiasi tipo di mela; il risultato sarà sempre buonissimo. Nella nostra versione abbiamo utilizzato le Fuji ma lasciamo a voi la scelta.

La bellezza di questa ricetta è che, girando per la Sicilia, troverete infinite varianti: con i capperi, le olive, le mandorle. Da Trapani a Palermo nessuna preparazione sarà uguale; motivo in più per organizzare un “on the road” e scoprire le differenze da costa a costa.

Altra nota positiva è la cottura: le mele non vengono fritte ma cotte con l’attenuante delle calorie risparmiate. La nota agrodolce è di chiara influenza araba. Si dice che in origine, questa pratica venisse fatta per coprire gli odori del cibo non più fresco. Ad oggi, è una delle varianti che maggiormente si prestano ad accompagnare secondi di piatti importanti, così da sgrassare e alleggerire il sapore.

Preparazione - Caponata di mele

1. Per preparare la caponata di mele, iniziate a preparare il soffritto di base tagliando a pezzetti sottili il sedano e sminuzzando la cipolla. Pelate la mela, privatela del torsolo e dividetela in 4 parti uguali.

Caponata con le mele ricetta passo a passo

2. Tagliate a bocconcini tutte le mele. Fate scaldare l’olio in una pentola poi aggiungete la cipolla, abbassate la fiamma e fatela dorare appena

Caponata con le mele ricetta facile

3. E’ tempo di aggiungere il sedano, farlo saltare in padella qualche minuto poi aggiungete l’acqua e cuocete a pentola coperta per 5 minuti, giusto il tempo di ammorbidire il sedano. Unite le mele, fate insaporire e aggiungete sale e pepe

Caponata con le mele ricetta veloce

4. Unite lo zucchero, mescolate bene così da ricoprire mele e soffritto poi sfumate con l’aceto. Lasciate evaporare qualche minuto, aggiungete la polpa di pomodoro, regolate di sale, se serve, e cuocete per una ventina di minuti, ottenendo così un risultato ancora resistente al palato.

Caponata con le mele ricetta semplice

Ed ecco la nostra caponata di mele pronta per essere portata in tavola

Caponata con le mele risultato finale

Trucchi e consigli

– Potete unire al soffritto anche capperi e olive verdi.

– Abbinate la caponata di mele a una carne come quella di maiale per un’accoppiata perfetta.

– Se volete una nota croccante aggiungete lamelle di mandorle tostate a completamento del piatto.