Vota questa ricetta

Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Medio

Ingredienti

per 6 persone

Praticità e golosità in questo polpettone di tacchino con cuore di patate filanti, un secondo da realizzare in ogni occasione che da anche una mano, poiché si presta davvero bene ad essere cucinato anche un giorno prima. Il suo gusto delicato è esaltato poi dalle erbe aromatiche come il prezzemolo e l’erba cipollina che gli donano carattere e grazie al suo ripieno di patate e formaggio filante, si distingue dal classico polpettone non sempre apprezzato. Il polpettone di tacchino con cuore di patate filanti vi sorprenderà anche da freddo, poiché la cottura al cartoccio lo lascia morbido e succoso, così da essere gustato in qualsiasi momento accompagnato magari da una insalata leggera ed un po’ di maionese.

Preparazione - Polpettone di tacchino con cuore di patate filanti

1. In una scodella versate la carne macinata di tacchino ed a seguire continuate unendo il pane raffermo che avrete ammollato e strizzato ed insieme ad esso, anche un trito fine di erba cipollina e prezzemolo entrambe freschi.

polpettone con tacchino e patate facile

2. Proseguite aggiungendo circa 60 grammi di parmigiano reggiano grattugiato ed una generosa macinata di pepe nero, un pizzico di aglio liofilizzato ed infine le uova. Mescolate tutti gli ingredienti e lavorate l’impasto fino a che non sarà bene omogeneo e compatto.

bon roll aia fatto in casa facile

3. Lasciate riposare qualche minuto l’impasto, questo lo aiuterà a compattarsi bene, così che il polpettone non si rompa. In una ciotola, schiacciate le patate lesse ed insaporitele con un pizzico di sale, pepe ed il rimanente parmigiano reggiano grattugiato, amalgamate il tutto. Passate alla realizzazione vera e propria del polpettone quindi stendete l’impasto di carne su un grande foglio di carta forno, cercando di ottenere un rettangolo non troppo fine. Foderate la carne con le fette di prosciutto cotto.

polpettone al forno veloce

4.Stendete sulle fette di prosciutto, uno strato di patate e seguite poi farcendo quest’ultimo con la scamorza dolce; a questo punto, aiutandovi con la carta forno, chiudete il polpettone sigillandolo bene. Avvolgetelo bene stretto in duo o tre foglia di carta forno e lasciatelo un’ora in frigo a riposare.

polpettone senza grassi leggero e facile

5. Trascorso il riposo, preriscaldate il forno alla temperatura di 200 gradi e cuocetevi il polpettone per almeno 90 minuti, non appena sarà pronto toglietelo dal forno e prima di aprirlo lasciatelo intiepidire; affettatelo e servitelo ancora tiepido.

polpettone facile al forno

Ecco pronto da gustare il polpettone di tacchino con cuore di patate filanti.

polpettone di tacchino con cuore di patate filanti

Trucchi e consigli

– Abbiate cura di stringere bene il polpettone tra i fogli di carta forno, poiché durante la cottura, il formaggio al suo interno lo gonfierà favorendone l’apertura.

– Se preferite una cottura più veloce, realizzare dei polpettoni più piccoli e cucinateli in casseruola senza carta forno, avendo cura di sigillarli prima in abbondante olio caldo.

– Un piatto sempre gradito, anche dai più piccoli, spesso restii al consumo di carne: preparate anche il polpettone di zucchine oppure il polpettone in crosta.

Vota questa ricetta