Vota questa ricetta

Persone
3

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 3 persone

Un primo freddo dai colori intensi e vivaci, i pomodori ripieni di pasta al pesto, facili da cucinare, sono comodi e ideali da portare ad un pic-nic oppure al mare, grazie anche alla loro praticità di consumo. Uno scrigno succoso che racchiude un goloso ripieno di bavette al pesto, il tutto gratinato, per dare ancora di più un tocco di brio al piatto. I pomodori ripieni di pasta al pesto sono una pietanza di indiscusso successo che piacerà a tutti gli ospiti, che non sapranno più resistervi. Ecco gli ingredienti che serviranno per realizzare questo magnifico piatto.

Preparazione - Pomodori ripieni di pasta al pesto

1. Componente fondamentale della ricetta dei pomodori ripieni di pasta al pesto è il pesto genovese, realizzato con un a ricetta leggera con pochi ingredienti e rigorosamente al mortaio. Versate all’interno del mortaio i pinoli e con il pestello iniziate a lavorarli fino ad ottenere una pasta sottile; procedete unendo le foglie di basilico un po’ alla volta e continuando a pestare.

pesto veloce

2.Aggiungete il parmigiano reggiano grattugiato incorporandolo sempre con il pestello e un po’ di olio extravergine di oliva a filo fino a raggiungere la densità desiderata.

pesto di basilico facile

3.In una pentola con acqua e sale, cuocete le linguine per il tempo riportato sulla confezione ed una volta pronte, scolatele e conditele con il pesto preparato in precedenza e se serve, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

linguine al pesto veloci

4.Tagliate la parte superiore dei pomodori gia lavati e svuotateli della parte interna acquosa e con i semi, salateli per insaporirli e farciteli con le linguine al pesto. Adagiate i pomodori ripieni su una teglia con i bordi alti precedentemente foderata con carta forno e leggermente unta di olio extravergine di oliva.

pomodori ripieni facili

5.Inserite in ogni nido di pasta un pezzetto di scamorza e coprite ogni pomodoro con la calotta tagliata prima, come a metterci sopra un coperchio. Infornata in forno gia caldo a 200 gradi per una ventina di minuti.

pomodori ripieni primo piatto estivo

Ed ecco i pomodori ripieni di pasta al pesto pronti per essere gustati.

pomodori ripieni di pasta al pesto

Trucchi e consigli

– Se non possedete un mortaio, realizzate il pesto con l’ausilio di un semplice frullatore.

– Se non amate la pasta, sostituitela con un’insalata di riso arricchita con il pesto fresco.

– Provate a realizzare la ricetta dei pomodori ripieni di pasta al pesto anche utilizzando del pesto alla siciliana

Se vi è piaciuta questa ricetta provate anche i pomodori ripieni di verdure, i pomodori ripieni di quinoa e i pomodori ripieni di couscous.

 

Vota questa ricetta