Vota questa ricetta

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Un secondo come i portobello ripieni di verdure, è davvero quello che ci vuole quando si ha voglia di una cena leggera ma non si vuole rinunciare a tutto il sapore di un piatto ben fatto. Questo secondo si presta inoltre ad essere realizzato in molteplici occasioni ma soprattutto, dato che è un piatto del tutto vegetariano, riuscirà sicuramente ad accontentare tutti i commensali. I funghi portobello ripieni di verdure, saranno sicuramente apprezzati, per via del loro gusto intenso che rimane comunque leggero, e per la carnosità e succosità del fungo che sostituisce a pieno una comune bistecca.

Preparazione - Portobello ripieni di verdure

1. Pulite, con un panno umido, i funghi portobello da terra e residui, quindi passate alla rimozione del gambo ed aiutandovi con un cucchiaino, rimuovete delicatamente anche tutte le lamelle, che terrete da parte. Terminata questa operazione, passate alla pulitura ed alla cubettatura della melanzana. Adesso versate in una padella qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e fatevi imbiondire lo spicchio d’aglio schiacciato e tritato finemente.

funghi ripieni vegetariani

2. Aggiungete al soffritto di aglio, le parte eliminate dai funghi, tritate grossolanamente ed anche la melanzana, quindi lasciate cuocere con un pizzico di sale ed il coperchio, a fiamma moderata per una decina di minuti, avendo curo di rigirarli di tanto in tanto. Una volta pronti lasciateli freddare, dopo di che trasferiteli in una ciotola ed aggiungetevi la mollica di pane grattugiato.

farcia vegetariana veloce

3. Proseguite nella realizzazione della farcia unendo ancora il parmigiano reggiano grattugiato, il pecorino sardo ed anche una macinata di pepe nero. A seguire aggiungete ancora il prezzemolo tritato finemente ed il pomodoro a cubettini. Mescolate tutto bene e la farci sarà pronta.

funghi portobello ripieni veloci e facili

4. Posizionate le cappelle dei funghi su di una teglia bassa, quindi conditele con sale, pepe nero e olio extravergine di oliva e passate così alla farcitura, dividendo il composto in parti uguali. Modellate la farcia  in modo che ricopra tutto il fungo ed infornate in forno caldo statico a 200 gradi per 30 minuti, di cui almeno vento utilizzando solo il forno acceso nella parte bassa e gli ultimi 10 anche nella parte alta per una rosolatura uniforme. Servite appena sfornati.

funghi ripieni facili al forno

Ecco caldi e fumanti i portobello ripieni di verdure.

portobello ripieni di verdure

Trucchi e consigli

– Se i funghi sono eccessivamente grandi, aumentate la prima parte della cottura, che servirà proprio a cuocere le cappelle.

– Se non volete rinunciare al gusto della carne, aggiungete alla farcia un po’ di salsiccia sbriciolata.

– Provate anche funghi ripieni con porri e speck e i  funghi champignon ripieni.

Vota questa ricetta