Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

I funghi champignon ripieni sono un ottimo contorno, un modo originale e gustoso per servire i funghi. Per prepararli occorrono davvero pochi ingredienti e il risultato è una vera e propria esplosione di sapori genuini e semplici. I funghi champignon ripieni sono facili e veloci da preparare e sono perfetti per accompagnare secondi piatti a base di carne o a base di pesce. Sono squisiti anche serviti come antipasto, magari accompagnati con delle bruschette all’aglio e con un’insalata verde. Per preparare questa gustosa pietanze occorre farcire la parte superiore dei funghi con il gambo tagliato finemente e soffritto con cipolla, pepe e prezzemolo. Alla fine si aggiunge un ingrediente “segreto”, che dona al piatto la croccantezza e carattere. Leggete la ricetta per saperne di più!

Preparazione - Funghi champignon ripieni

1.Pulite i funghi, tagliate il gambo ed eliminate il primo strato e la punta. Pulite ulteriormente ogni fungo da eventuali residui di terra con un panno umido e pulito. Tagliate finemente i gambi. Riscaldate un po’ di olio in una padella. Sbucciate una cipolla, tagliatela molto fine e soffriggetela nella padella con l’olio. Aggiungete i gambi del fungo e cuoceteli insieme.

funghi champignon ripieni ricetta

2. Lavate il prezzemolo ed asciugatelo, quindi tritatelo finemente ed aggiungetelo al soffritto. Rimescolate, aggiungete il pepe e il mix di erbe aromatiche e rimescolate nuovamente. Quando il soffritto assumerà un colore tendente al marrone e rilascerà un profumo gradevole, aggiungete il pangrattato. Cuocete ancora tutto per cinque minuti circa ed aggiustate con del sale.

funghi ripieni preparazione

3. Riempite le teste dei funghi con la farcitura preparata e schiacciate leggermente con le dita per farla aderire bene. Disponete le teste di funghi farcite in una pirofila e versate sul fondo un cucchiaio di acqua. Condite con un filo di olio ed infornateli a 190 °C per circa venticinque minuti.

funghi ripieni procedimento

Servite i vostri funghi champignon ripieni caldi oppure freddi.

funghi champignon ripieni gratinati

Trucchi e consigli

– Potete cospargere i funghi con del formaggio grattugiato per renderli ancora più saporiti e creare una squisita crosticina in superficie.

– Se volete ottenere dei funghi ancora più croccanti e dorati, diminuite il tempo di cottura in forno di cinque minuti e soffriggete i funghi prima in padella.

– Potete fare vari esperimenti con il ripieno e usare verdure, legumi e anche la carne, ma vi consiglio di scegliere un ripieno semplice, come ho fatto io in questa ricetta, soprattutto per gustare il vero sapore del fungo.

Provate anche le cotolette di funghi champignon e i funghi trifolati con pomodori secchi, altre due deliziose ricette per portare in tavola i funghi.