Risotto al curry con piselli 3.67/5 (73.33%)
3 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Tutto il profumo ed il gusto dell’Asia in un piatto che parla dell’Italia: il risotto al curry con piselli è una pietanza che unisce prodotti e sapori tipici indiani, quali il riso, i piselli e il curry, in una classica preparazione italiana, ovvero il risotto. Un piatto primaverile, colorato e molto leggero in quanto composto da ingredienti estremamente salutari. Questo risotto si prepara in pochissimo tempo ed è particolarmente adatto a chi non ha molto tempo per portare un piatto caldo in tavola.

Preparazione - Risotto al curry con piselli

1. La base del risotto e molto importante in quanto conferirà al riso tutto il gusto che farà buono il piatto, dunque iniziate preparando gli ingredienti per un soffritto. Pelate la cipolla e la carota, lavatele bene e tritatele finemente, quindi scaldate qualche cucchiaio di olio in una casseruola e rosolatevi dentro il trito.

risotto al curry con piselli_proc1

2. Appena carota e cipolla saranno rosolate e morbide unite al soffritto il curry e fatelo tostare in modo che rilasci al meglio il suo aroma, in seguito unite i piselli.

risotto al curry con piselli_proc2

3. Rosolate i piselli, unitevi un mestolo di acqua calda e lasciateli cuocere per circa 5 minuti, lasciando evaporare tutta l’acqua; una volta fatto ciò versate nella casseruola il riso e fatelo tostare insieme alla vostra base.

risotto al curry con piselli_proc3

4. Una volta tostato bene il riso, versate un mestolo di acqua calda ed iniziate l’effettiva cottura del risotto. Unite a mano a mano l’acqua fino a che il risotto non sarà cotto, quindi spegnete il fuoco e lasciate riposare un paio di minuti. Trascorso il tempo di riposo mantecate il riso con il prezzemolo tritato ed il parmigiano.

risotto al curry con piselli_proc4

Servite il risotto al curry con piselli ben caldo, magari decorandolo con qualche pezzetto di carota tagliata a julienne, proprio come ho fatto io.

risotto al curry con piselli_

Trucchi e consigli

– Quando si utilizzano prodotti surgelati, come ad esempio i piselli, è sempre bene sciacquarli sotto acqua corrente prima di cucinarli, così verrà eliminato l’eventuale ghiaccio presente.

– Per la preparazione di un risotto carico di sapori come questo è preferibile utilizzare solamente acqua e non brodo, in quanto il secondo ne accentuerebbe ancora di più il sapore rendendolo troppo forte.

Provate anche il risotto con curry e zucchine, le pennette al curry con speck e le linguine con crema di asparagi e curry, altri tre primi piatti in cui è presente questa spezia dal sapore inconfondibile.

Risotto al curry con piselli 3.67/5 (73.33%)
3 voti