Torta kinder paradiso 3.67/5 (73.33%)
3 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La torta kinder paradiso è un dolce soffice e delizioso, con un ripieno di crema di panna e latte. Viene tagliato in porzioni per essere servito come se fosse una merendina. La ricetta, come quella della torta fetta al latte, è stata inventata per imitare la famosa tortina pensata per i bambini, presente nei banchi frigo dei supermercati. L’impasto per la torta kinder paradiso è molto semplice, soffice, simile all’impasto per rotolo di pan di Spagna. La crema viene realizzata con latte, vaniglia, panna, zucchero e amido di mais. Alla fine la torta viene cosparsa abbondantemente con lo zucchero a velo e raffreddata in frigorifero. E’ un dolce facile da realizzare e molto goloso, ottimo per le  feste e per le merende della domenica.

Preparazione - Torta kinder paradiso

1. Preparate la crema di latte. In una casseruola versate 200 millilitri di latte. Tagliate la stecca di vaniglia ed estraete dei semi, aggiungeteli al latte ed immergete anche la bacca. Iniziate a scaldare il latte. Nel frattempo, in una ciotola mescolate 35 grammi di zucchero a velo e l’amido. Versate gli ingredienti secchi a pioggia nel latte caldo, mescolando continuamente. Quando diventerà denso, aggiungete il miele, rimescolate bene e spegnete il fuoco.

Torta kinder paradiso procedimento

2. Versate la panna in una ciotola e montatela a neve. Aggiungetela alla crema raffreddata. Mescolate delicatamente per non smontare la panna. Coprite la crema con la pellicola e mettetela in frigo.

Torta kinder paradiso fatta a casa

3. Preparate l’impasto. In una ciotola versate le uova. Aggiungete lo zucchero e la vanillina. Usando le fruste elettriche, montate il composto fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete poco alla volta 50 millilitri di latte. 

Torta kinder paradiso con la vaniglia

4. Aggiungete poca alla volta la farina setacciata ed aggiungetene altra solo se la prima parte è stata incorporata. Quando l’impasto diventerà omogeneo e liscio, senza grumi, versatelo in uno stampo rettangolare e mettetelo in forno preriscaldato a 200 °C per circa 25 minuti.

Torta kinder paradiso buonissima

5. Sfornate la torta e fatela raffreddare. Tiratela fuori dalla teglia e tagliatela in rettangoli simili a quelli delle merendine che si trovano al supermercato. Tagliate a metà ogni rettangolo e spalmate all’interno abbondante crema preparata precedentemente. Chiudete le due metà e pulite i bordi. Cospargete con lo zucchero a velo e mettete in frigorifero per un’ora oppure in freezer per 15 minuti. Di nuovo cospargete con lo zucchero a velo e servite.

Torta kinder paradiso per bambini

La torta kinder paradiso è pronta per essere gustata, magari accompagnata da un bicchiere di latte freddo.

Torta kinder paradiso

Trucchi e consigli

– In questa ricetta ho scelto di non utilizzare il burro. Se volete usarlo, mescolatene 100 grammi con la farina e poi aggiungete il resto degli ingredienti.

– Al posto della vanillina potete usare un’altra bacca di vaniglia.

– La torta kinder paradiso si conserva in frigorifero fino a due giorni.

Torta kinder paradiso 3.67/5 (73.33%)
3 voti