Vota questa ricetta

Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Le zucchine stracciate sono una pietanza pratica e veloce, ideata per chi ama i piatti cucinati in casa ma a sempre poco per realizzarli. Un piatto che ricorda molto le uova strapazzate con la loro consistenza morbida ed i pezzettini, ma con l’aggiunta della zucchina che fa di un secondo quasi un piatto unico. Le zucchine stracciate con la loro consistenza morbida, sorprenderanno il vostro palato in un’esplosione di sapori cosi da farvi sentire ad ogni boccone sia la dolcezza del grana padano sia l’aroma gentile del basilico fresco di stagione.

Preparazione - Zucchine stracciate

1. Lavate le zucchine sotto un abbondante getto di acqua fredda quindi privatele delle due estremità e con un coltello tagliatele a cubettini preferibilmente tutti uniformi. Versate la dadolata di zucchine in padella ed unite così anche lo spicchio di aglio mondato e tritato grossolanamente infine completate con il basilico tritato finissimo ed un generoso gir d’olio extravergine di oliva. Spolverate con un pizzico di sale e accendiate il fuoco quindi a fiamma media e mescolando spesso cucinate le zucchine.

zucchine stufate veloci saporite aromatiche

2. Non appena le zucchine saranno pronte, versate in una ciotola le uova ed arricchitele con un’abbondante macinata di pepe nero e con il grana padano grattugiato, adesso lavorate questi ingredienti con una forchetta in modo energico così che possiate ottenere un composto cremoso e spumoso.

uova strapazzate con verdure

3. Alzate la fiamma sotto la padella con le zucchine e versateci sopra il composto di uova quindi con una paletta iniziate a mescolare e senza mai fermarvi lasciate che l’uovo avvolga le zucchine e si rapprenda. Una volta pronte spegnete la fiamma e servite in tavola sopra un delizioso crostone di pane raffermo.

zucchine con uova strapazzate scramble eggs zucchini stuffed recipe

Ecco le zucchine stracciate pronte da portare in tavola.

zucchine stracciate

Trucchi e consigli

Vota questa ricetta