Persone
8

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 8 persone

Se amate i dolci speziati non potete perdere la ricetta di questi biscotti con pistacchi e cardamomo, un connubio tra bontà e originalità. Per chi non lo sapesse, il cardamomo è una spezia appartenente alla famiglia dello zenzero, il suo sapore è limonato e leggermente balsamico. Vanta molte proprietà ad esempio è in grado di contrastare problemi da raffreddamento ed è un valido rimedio contro nausea e gonfiore addominale, infatti i semi (contenuti all’interno dei baccelli) sono spesso protagonisti di tisane e vengono usati nella cottura di legumi proprio per renderli più digeribili. In questa ricetta abbiamo usato il cardamomo in polvere, in caso abbiate a disposizione quello in grani potete pestarlo prima di utilizzarlo. Oltre al cardamomo, protagonisti di questi biscotti sono anche i pistacchi, che donano un leggero colore verdastro oltre che un inconfondibile sapore. I biscotti pistacchi e cardamomo risultano molto friabili anche grazie all’utilizzo di farina di riso che potete sostituire con dell’amido di mais che ha lo stesso effetto. Se volete inebriarvi di profumi e sapori venite a scoprire come realizzare questi favolosi biscotti con pistacchi e cardamomo.

Preparazione - Biscotti con pistacchi e cardamomo

1. In una ciotola mescolate la granella di pistacchi, la farina semintegrale, la farina di riso, il pizzico di sale, la buccia di limone, il cardamomo in polvere, lo zucchero di canna integrale ed il cucchiaino di lievito per dolci.

procedimento-1-biscotti-pistacchi-e-cardamomo

2. Aggiungete l’olio di semi di girasole e mescolate con le mani in modo da farlo assorbire agli ingredienti secchi. Aggiungete il succo di limone filtrato e poi il latte, quanto basta per ottenere un impasto simile ad una frolla, circa 3-4 cucchiai.

procedimento-2-biscotti-pistacchi-e-cardamomo

3. Impastate fino ad ottenere un panetto poi, con l’aiuto di un matterello, stendente l’impasto dei biscotti con pistacchi e cardamomo dello spessore che preferite, i miei erano all’incirca mezzo centimetro. Formate così i biscotti con dei tagliabiscotti a vostra scelta.

procedimento-3-biscotti-pistacchi-e-cardamomo

4. Adagiate i biscotti così formati su una teglia rivestita da un foglio di carta forno e, se preferite, spolverizzate con dello zucchero di canna e adagiate in superficie qualche pistacchio. Fate cuocere in forno caldo a 170 gradi per circa 15 minuti.

procedimento-ok-biscotti-pistacchi-e-cardamomo

Una volta raffreddati, servite i biscotti con pistacchi e cardamomo accompagnati, eventualmente, da una bella tisana speziata.

Ricetta biscotti pistacchio e cardamomo

Trucchi e consigli

– Per evitare di avere difficoltà nel posizionare i biscotti dal piano di lavoro alla teglia vi consigliamo di infarinare l’impasto prima di stenderlo.

– Se volete rendere i biscotti con pistacchi e cardamomo una ricetta vegana vi basta sostituire il latte vaccino con del latte vegetale a scelta.

– Per andare incontro a gusti differenti potete sostituire la granella di pistacchi con quella di mandorle.

– Se avete difficoltà nel reperire lo zucchero di canna integrale potete tranquillamente usare dello zucchero semolato oppure dello zucchero di canna ridotto in polvere.