Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

  • 250 grammi di petto di pollo
  • quanto basta di olio di semi
  • 100 grammi di farina di mais
  • 50 grammi di pangrattato
  • quanto basta di sale
  • quanto basta di pepe
  • 1 cucchiaino di succo limone

I chicken fingers sono dei bastoncini di pollo impanati e fritti, provenienti dagli Stati Uniti. Si tratta di una delle ricette più amate dai bambini subito dopo i nuggets di pollo  e i bocconcini di pollo croccanti. E’ un piatto molto facile da preparare e può essere accompagnato da insalate, salse oppure dalle classiche patatine fritte. I chicken fingers si realizzano con petto di pollo tagliato finemente, che viene poi avvolto da una croccante panatura e fritto in olio profondo. E’ un piatto ideale per le feste, per i buffet oppure un piatto unico da servire per una cena sfiziosa davanti alla tv.

Preparazione - Chicken fingers

1. Tagliate il pollo a fette fini e poi ogni fetta a strisce. Mettete il pollo nella ciotola e condite con l’olio, il limone, il sale e il pepe. Massaggiate gli straccetti e lasciate a macerare per qualche minuto. Versate l’olio nella padella e riscaldatelo.

Chicken fingers antipasto

2. Versate su un piatto la farina di mais e il pangrattato e mescolate. Impanate bene le strisce di pollo da entrambi i lati.

Chicken fingers procedimento

3. Friggete i chicken fingers nell‘olio caldo fino alla doratura desiderata. Appena fritti appoggiateli sulla carta alimentare oppure un tovagliolo di carta per assorbire l’eccesso di olio.

Chicken fingers veloci

Servite i chicken fingers con le salse che preferite.

Chicken fingers croccanti

Trucchi e consigli

– Per friggere usate l’olio di mais, l’ olio di girasole oppure l’olio di arachidi, che hanno il punto di fumo più alto rispetto agli altri oli.

– I chicken fingers sono ottimi sia caldi sia freddi. Più sottili saranno le fette di pollo e più croccanti saranno i chicken fingers.