Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La semplicità in cucina è sempre molto apprezzata, in questo caso prepariamo un piatto che vi sorprenderà, le cipolle ripiene di tonno. L’utilizzo della cipolla solitamente è conosciuto come “base” per la preparazione e il condimento di numerosi piatti, difficilmente la troviamo protagonista di qualche ricetta, il suo sapore è un po’ particolare e non tutti la tollerano, ma vi assicuro che queste cipolle ripiene sono davvero una squisitezza. Dovete sapere che le cipolle hanno moltissime proprietà benefiche, sono ricche di vitamina C, contengono fermenti che aiutano la digestione, oltre ad avere grandi poteri diuretici. Insomma, sono delle vere alleate per la nostra salute. Quindi provate anche voi ad utilizzare questo ortaggio che forse fino ad ora avete sottovalutato, economico e genuino!

Preparazione - Cipolle ripiene di tonno

1. Prendete le cipolle e iniziate a pulirle dalla buccia in modo che non rimanga nessun residuo, se necessario spuntatele con un coltello. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, una volta raggiunto il bollore, immergete le cipolle e lasciatele cuocere per circa 10/15 minuti, in base alla grandezza delle cipolle. Attenzione, dovranno rimanere sode, non dovranno sfaldarsi.

cipolle ripiene di tonno ricetta

2. Preparate la mollica del pane, può essere anche di pane raffermo, prendete una terrina e ponetelo all’interno con il latte in modo che si ammorbidisca. Nel frattempo le cipolle saranno pronte, quindi scolatele e mettete su di un canovaccio a raffreddarsi.

cipolle ripiene di tonno procedimento

3. A questo punto iniziamo a preparare il ripieno delle cipolle. Ponete in una terrina il tonno sott’olio ben sgocciolato e tritato, preparate le acciughe e tagliatele a pezzetti, quindi unitele al tonno.

cipolle ripiene di tonno preparazione

4. Allo stesso modo prendete i capperi. Se utilizzate quelli sotto sale, lavateli e asciugateli con cura, tritateli finemente e uniteli al composto di tonno e acciughe. Strizzate la mollica del pane dal latte e unitela al resto degli ingredienti.

cipolle ripiene di tonno facili

5. Prendete le cipolle che nel frattempo si saranno raffreddate e iniziate a scavare l’interno con un cucchiaino, asportate almeno ¾ della parte interna e mettetela da parte. Tagliate finemente l’interno delle cipolle e aggiungetelo al composto con il tonno.

cipolle ripiene con tonno e capperi

6. Amalgamate tutti gli ingredienti in modo da creare un composto ben omogeneo, regolate di sale, unite un cucchiaino di origano secco e mescolate nuovamente. Prendete le cipolle precedentemente scavate e iniziata a farcirle con il ripieno appena preparato. Fate in modo che il composto sia bene distribuito.

cipolle ripiene al forno

7. Adagiate le cipolle ripiene su di una teglia o in una pirofila, irrorata con dell’olio d’oliva, spolverizzate con un cucchiaio di pangrattato, terminate con un filo d’olio e mettete in forno a 180 °C per 15 minuti, o almeno fino a quando la superficie avrà un aspetto croccante e dorato.

ricette con le cipolle

Trascorso questo tempo sfornate le vostre cipolle ripiene di tonno e servitele tiepide.

cipolle ripiene

Trucchi e consigli

– Potete sostituire il tonno con un trito di verdure a vostro piacere in modo che siano totalmente vegetariane.

– Siate delicati nell’asportare l’interno delle cipolle, se necessario utilizzate la punta di un coltello in modo da facilitare l’operazione.

– Potete utilizzare al posto dell’origano secco del timo oppure della menta fresca.

Se amate le cipolle, provate anche altre ricette in cui sono protagoniste indiscusse, come la zuppa di cipolle alla francese, il patè di cipolle e le cipolle di Tropea gratinate.