Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

  • 4 fette di pollo
  • quanto basta di anacardi
  • quanto basta di pistacchi
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di pangrattato

La cotoletta di pollo è un classico sulla tavola italiana; è la certezza che anche i bambini mangeranno senza fare troppe storie. La ricetta che vi proponiamo oggi è veloce e semplicissima da preparare, magari proprio insieme ai bambini. Basterà acquistare filetti di pollo di buona qualità, uova biologiche e la frutta secca che ci servirà: pistacchi e anacardi. Non ci sarà una quantità standard dei due ingredienti. Sono talmente buoni che lasceremo scegliere a voi quanto golosa fare la vostra cotoletta.

La frutta secca dona alla panatura non solo croccantezza aggiuntiva ma anche quel tocco sapido che non richiederà aggiunta di sale. Sarà quindi un piatto molto saporito e contemporaneamente salutare: niente frittura o grassi ma una cottura in forno a mantenere salute e leggerezza. E a regalarvi il tempo per apparecchiare la tavola e versarvi un bicchiere di buon vino.

Preparazione - Cotoletta di pollo al pistacchio

1. Il primo passaggio sarà privare i pistacchi del loro guscio. Sarà la parte della ricetta che richiederà più tempo. Dosate la stessa quantità di anacardi e mettete i due ingredienti in un robot da cucina.

Cotoletta di pollo al pistacchio

2. Rendete la frutta secca una farina grossolana, utilizzando il mixer quasi a scatti e controllando ogni volta il livello di grandezza dei pezzetti. Non dovranno essere troppo grossi altrimenti rischieranno di non aderire bene alla panatura, ma non dovranno essere nemmeno impalpabili in modo da garantire croccantezza al risultato finale. Versate la frutta secca triturata in un piatto e aggiungete il pangrattato. Rompete un uovo in una ciotolina abbastanza capiente.

Cotoletta di pollo al pistacchio ricetta facile

3. Sbattete l’uovo con una forchetta così da mischiare tuorlo e albume. Nel frattempo accendete il forno a 180 gradi. Iniziate a panare le fettine di pollo: passatele nell’uovo, posizionatele sul pangrattato e premete bene con le dita, girate le fettine di pollo e ripetete l’operazione, ricoprendo con la farina le parti rimaste vuote.

Cotoletta di pollo al pistacchio ricetta veloce

4. Ripetete l’operazione per tutte e quattro le fettine di pollo. Coprite una leccarda con carta oleata e infornate le cotolette per 10 minuti. Trascorso il tempo giratele e proseguite la cottura per altri 10 minuti.

Cotoletta di pollo al pistacchio ricetta passo a passo
Ed ecco le cotolette di pollo con pistacchio pronte per essere portate in tavola

Cotoletta di pollo al pistacchio risultato finale

Trucchi e consigli

– Se non trovate gli anacardi potete sostituirli con semplici arachidi.

– Non salate le cotolette dato che la frutta secca donerà già sapidità alla panatura.

– Potete creare una doppia panatura. Dopo aver impanato le fettine di pollo una volta, ripassatele nell’uovo e nuovamente nel pangrattato per un risultato ancora più croccante.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche il pollo alle mandorle o ancora i bocconcini di pollo speziato croccante.