Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

È divenuto oramai un piatto quasi casalingo ed è veramente molto apprezzato, stiamo parlando del pollo alle mandorle, un gustoso secondo di carne le cui origini affondano nella civiltà cinese. Come quasi ogni piatto asiatico, i suoi ingredienti sono pochi ma spesso carichi di sapore ed ha una preparazione molto veloce. Ingredienti principali di questa pietanza sono il pollo e le mandorle tostate, che lo rendono molto appetitoso e da cucinare nel wok, che consente, grazie alla sua forma, una cottura rapida ma anche povera di grassi, quali olio e burro. Il pollo alle mandorle è anche un piatto proteico, quindi adatto sia a chi segue una dieta sia a chi pratica sport abitualmente.

Preparazione - Pollo alle mandorle

1. Disponete su di un tagliere i petti di pollo e puliteli da eventuali parti con grasso, dopo di che tagliateli a pezzi di circa un paio di centimetri e adagiateli in una scodella dove andrete ad aggiungere l’amido di mais ed il vino di riso. Mescolate tutti gli ingredienti e lasciateli riposare in frigorifero.

pollo ricetta cinese

2. Pulite dalla buccia esterna la cipolla, lo spicchio di aglio ed il pezzetto di zenzero, quindi affettate la cipolla  e tritate finemente gli altri due ingredienti. Avvalendovi di un wok, scaldate l’olio di sesamo e doratevi la cipolla, non appena quest’ultima sarà morbida, aggiungete il trito di zenzero e aglio e lasciate soffriggere il tutto giusto per pochi secondi, mantenendo una fiamma media.

pollo con zenzero preparazione

3. Aggiungete al soffritto i pezzi di pollo marinati in precedenza lasciandoli cuocere fino a che la carne non si sarà sigillata completamente. Unite al pollo anche le mandorle tostate e continuate a cuocere tenendo  la fiamma non troppo alta. In una ciotola preparate la salsa iniziando ad unire tra loro la salsa di soia e la salsa di pesce.

pollo con mandorle

4. Continuate unendo ancora il pepe nero macinato ed un pizzico di sale e versate nel wok insieme alla carne, alzate la fiamma e saltate la carne di tanto  in tanto per amalgamare bene tutto e continuate la cottura fino al completo assorbimento di tutti i liquidi. A cottura ultimata servite in tavola il pollo ben caldo.

ricette cinesi con pollo

Ecco il pollo alle mandorle pronto da gustare.

pollo alle mandorle

Trucchi e consigli

– Questa ricetta può essere realizzata anche con parti diverse dal petto o essere sostituito dal maiale.

– L’olio di sesamo e il vino di riso possono essere sostituiti con un normale olio di semi e un vino bianco secco, si avrà comunque un ottimo risultato.

Portate l’Asia in tavola preparando anche un buonissimo maiale in agrodolce.