Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Le cotolette di funghi champignon sono un’alternativa alle cotolette di carne. E’ un ottimo piatto vegetariano ideale per sostituire la carne, ma anche per servire una vera delizia, croccante fuori e succulente all’interno. Potete accompagnare le cotolette con dell’insalata mista, delle patate al forno oppure delle verdure grigliate. Si sposano bene anche con le salse e la verdura fresca.

Preparazione - Cotolette di funghi champignon

1. Pulite i funghi e tagliateli a fette spesse. Salateli e schiacciateli con un mestolo.

cotolette di funghi_proc1

2. In un piatto sbattete un uovo, salate. In un altro piatto versate la farina gialla. Passate la fetta nell’uovo sbattuto su entrambi lati.

cotolette di funghi_proc2

3. Dopo passatela nella farina gialla. Ripetete il passaggio. Riscaldate l’olio nella padella. Friggete le cotolette due minuti da ogni lato. Disponete sulla carta alimentare per assorbire l’olio in eccesso e servite subito.

cotolette di funghi_proc3

Ed ecco una foto del piatto pronto:

cotolette di funghi_

Trucchi e consigli

– Usate funghi piuttosto grandi: assorbono meno olio e sono molto più succulenti.

Non usate l’olio più di due volte. L’olio cotto troppo tempo cambia la composizione chimica, non è salutare e altera il sapore delle cotolette.

– Potete in alternativa, al posto di farina gialla, usare il pangrattato. Cambierà il colore delle cotolette e ovviamente anche il sapore.