Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Volete cambiare qualcosa nei vostri soliti piatti e servirli in modo più originale? Volete smaltire del pane avanzato? Un’idea potrebbe essere quella di servire la crema di zucca in una crosta di pane integrale raffermo. In questo modo, non solo riutilizzate i resti del pane acquistato qualche giorno prima, ma creerete un piatto sorprendente. La ricetta è semplice e gustosa. Vediamo insieme come fare.

Preparazione - Crema di zucca in crosta di pane

1. Lessate le barbabietole e i fagiolini. Pulite la cipolla e l’aglio, tagliate grossolanamente e soffriggete. Pulite e sbucciate la zucca. Tagliate a cubetti e aggiungete al soffritto. Versate sopra dell’acqua calda coprendo la verdura. Aggiungete il sale e coprite con il coperchio. Cuocete a fuoco medio, fin quando la zucca non diventa morbida.

crema di zucca in crosta di pane_proc1

2. Raffreddate la zucca e frullatela con un miniprimer fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungete l’olio e se necesario aggiustate con il sale. Scolate le barbabietole ed eliminate la buccia esterna. Tagliatele a fette sottili e poi a bastoncini.

crema di zucca in crosta di pane_proc2

3. Svuotate la crosta di pane, rimuovendo la mollica. Versate dentro la crema di zucca, disponete sul piatto e decorate con le barbabietole e i fagiolini precedentemente lessati. Spolverate con del pepe, aggiungete un filo di olio e servite il piatto caldo.

crema di zucca in crosta di pane_proc3

Trucchi e consigli

– Preparando le ciotoline di crosta di pane, state attenti di non bucare le pareti. Il fondo deve essere assai spesso.

– Prima di servire la crema, infornate le ciotoline di crosta di pane per qualche minuto. Saranno calde e più croccanti.