Persone
8

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 8 persone

Semplicemente squisita e goduriosa, la devil’s food cake saprà sedurvi e non potrete resistere alla voglia di assaggiarne una fetta. Il protagonista è il cioccolato, ma verrete rapiti soprattutto dalla sua consistenza soffice e al tempo stesso compatta. Le origini di questa ricetta arrivano dagli USA, dove si diffuse fin dal 1900, inizialmente veniva preparata con un colorante rosso e ricoperta da una glassa bianca, ma successivamente la ricetta è stata modificata con il semplice utilizzo di cacao e cioccolato fondente. Questa torta è tra le più conosciute e diffuse nel nord America. Divertitevi quindi a preparare questo voluttuoso dessert, perfetto per una festa di compleanno e per stupire i vostri ospiti in ogni occasione.

Preparazione - Devil’s food cake

1. Prendete il cacao in polvere e ponetelo in una ciotola dai bordi alti, unite lo zucchero muscovado (potete trovare questa qualità di zucchero nei negozi di cibo biologico) e aggiungete l’acqua precedentemente fatta bollire.

devil's cake_1

2. Mescolate accuratamente, una volta che gli ingredienti si saranno ben sciolti metteteli da parte. In un’altra ciotola preparate il burro a temperatura ambiente a cubetti e aggiungete lo zucchero semolato.

devil's cake_2

3. Lavorate accuratamente il burro con una frusta elettrica fino a quando diverrà un composto soffice. In una nuova ciotola setacciate la farina e aggiungete il lievito.

devil's cake_3

4. Aggiungete al burro lavorato con lo zucchero, la vanillina e mescolate. Unite un uovo e una parte della farina setacciata.

devil's cake_4

5. Mescolate gli ingredienti, a questo punto unite il secondo uovo e il resto degli ingredienti secchi avanzati.

devil's cake_5

6. Proseguite mescolando il composto in modo che si crei un impasto omogeneo. Unitelo al cacao in polvere sciolto con l’acqua bollente e mescolate in modo energico fino a raggiungere una crema liscia e voluttuosa.

devil's cake_6

7. Preparate una tortiera a cerniera, rivestite il fondo con un foglio di carta da forno, imburrate e spolverizzate di zucchero i bordi. Suddividete l’impasto in due parti uguali e versate il composto ottenuto. Infornate a 160 ° gradi per 30 minuti. Trascorso questo tempo togliete la torta dal forno e ripetete l’operazione con il resto dell’impasto in modo da ottenere due dischi di ugual misura.

devil's cake_7

8. Proseguite preparando la ganache al cioccolato che servirà per la farcitura e la copertura dell’intera torta. Tagliate a pezzetti il cioccolato fondente, mettete sul fuoco una casseruola, versate la panna fresca e portate a sfiorare il bollore, a questo punto unite il cioccolato fondente.

devil's cake_8

9. Fate sciogliere lentamente il cioccolato a fuoco molto basso fino ad ottenere una crema fluida e liscia.

devil's cake_9

10 Togliete dal fuoco e fate raffreddare, mescolando la ganache ogni 15 minuti fino ad ottenere la consistenza desiderata. Una volta raggiunta la giusta densità, preparate i dischi di torta sfornati e raffreddati su di una superficie e iniziate a farcire con la ganache che avete preparato un disco alla volta.

devil's cake_10

11. Spalmate in modo generoso tutta la torta con la ganache al cioccolato, sovrapponete l’altro disco di torta e iniziate a farcire anche questo con la crema al cioccolato.

devil's cake_11

12. Ricoprite l’intera torta con la ganache al cioccolato, non preoccupatevi di esagerare ma siate molto generosi. Per dare alla torta il classico aspetto ad onde, utilizzate una spatola e spalmate muovendo con piccoli gesti la ganache al cioccolato.

devil's cake_12

La devil’s food cake è pronta per essere gustata.

devil's food cake_

Trucchi e consigli

– Potete arricchire la farcitura con dei frutti rossi, ad esempio dei lamponi, da aggiungere durante la composizione della torta.

– Potete conservare la Devil’s food cake in frigorifero per un paio di giorni.