Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le fettuccelle con sugo di moscardini e canocchie sono un primo piatto prelibato e sostanzioso. I moscardini hanno una carne soda e molto gustosa ed insieme alle canocchie, anch’esse molto saporite, danno vita ad un sugo delizioso e profumato che si “aggrappa” alla pasta con superficie ruvida amalgamandola al resto degli ingredienti. Il piatto è veramente molto sfizioso ed è adatto ad essere servito anche come goloso piatto unico.

Preparazione - Fettuccelle con sugo di moscardini e canocchie

1. Pulite i moscardini, lavateli bene sotto acqua corrente fredda e metteteli a scolare. Staccate la sacca e affettatela a rondelle, dopodiché tagliate ogni tentacolo in tre pezzi.

fettuccelle con moscardini e canocchie_procedimento1

2. Tagliate a scaglie sottili metà zucchina lavata ed asciugata. Versate l’olio extravergine di oliva in una casseruola ed unite subito le rondelle di scalogno.

fettuccelle con moscardini e canocchie_procedimento2

3. Fate rosolare lo scalogno per un paio di minuti e poi unite i moscardini a pezzi. Lasciateli cuocere per 5 minuti mescolando spesso.

fettuccelle con moscardini e canocchie_procedimento3

4. Bagnate con il vino bianco, alzate la fiamma e fate sfumare il vino per un paio di minuti continuando a mescolare.

fettuccelle con moscardini e canocchie_procedimento4

5. Unite la polpa di pomodoro, spolverizzate con il sale e aggiungete il prezzemolo tritato.

fettuccelle con moscardini e canocchie_procedimento5

6. Mescolate e fate cuocere per 10 minuti a fiamma medio bassa. Unite le scaglie di zucchine, mescolate e continuate la cottura per altri 5 minuti.

fettuccelle con moscardini e canocchie_procedimento6

7. Infine, disponete le canocchie ben lavate nella casseruola ed immergetele nel sugo. Coprite la pentola con il coperchio, fate cuocere per altri 15 minuti e poi spegnete il fuoco.

fettuccelle con moscardini e canocchie_procedimento7

8. Nel frattempo fate cuocere le fettuccelle in acqua abbondante salata e scolatele al dente. Distribuitele nei piatti da portata e condite con il sugo. Guarnite con i moscardini e le canocchie e servite subito in tavola.

fettuccelle con moscardini e canocchie_procedimento8

Trucchi e consigli

– Per la preparazione di questa ricetta utilizzate preferibilmente una casseruola di rame o di terracotta: il sapore del sugo e del pesce sarà più intenso ed appetitoso.

– Se non trovate le fettuccelle, usate le tagliatelle ma sempre a superficie ruvida oppure degli spaghetti alla chitarra artigianali.

– Preferite la polpa di pomodoro a cubetti o a pezzettoni.

– Servite su piatti rotondi, ovali o quadrati, purchè molto grandi in modo che possano contenere la pasta ed il pesce.