Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Un secondo piatto gustoso e fresco basato sul più classico degli abbinamenti: pesce e limone. I filetti di spigola al limone sono un classico secondo piatto a base di pesce che riesce ad accontentare tutta la famiglia. Leggeri e gustosi, questi filetti sono l’ideale per un pranzo domenicale o per una cena gustosa e sana. Si preparano molto velocemente e non richiedono lunghe cotture, quindi potete prepararli anche se tornate tardi da lavoro e non avete molto tempo per preparare la cena. Allora, non perdiamo tempo, vediamo subito come fare per realizzare questi gustosi filetti di spigola al limone.

Preparazione - Filetti di spigola al limone

1. Se non lo avete fatto fare dal vostro pescivendolo di fiducia, pulite il pesce e ricavate otto filetti. Infarinate i filetti di spigolaFate rosolare l’aglio e l’olio in una padella.

filetti di spigola ricetta

2. Sistemate i filetti di spigola, facendoli rosolare per qualche minuto da entrambi i lati. Salate. Aggiungete il succo dei due limoni e fate cuocere per 10 minuti.

filetti di spigola preparazione

3. Togliete i filetti di spigola dalla padella, aggiungete il vino al fondo di cottura. Fate evaporare l’alcool e lasciate ridurre per 5 minuti. Cospargete il pesce con la salsa al limone.

filetti di spigola procedimento

I filetti di spigola al limone sono pronti per essere gustati.

filetti di spigola al limone

Trucchi e consigli

Utilizzate filetti di spigola freschi. Se non li trovate potete sostituirli con dei filetti di orata o di sogliola.

– Se riuscite a trovare limoni non trattati, potete grattugiare la scorza sul pesce per accentuare il profumo dell’agrume.

Non cuocete troppo il pesce, altrimenti  la carne potrebbe diventare secca e stopposa.

Provate anche la spigola al forno con pomodorini, olive e mandorle e la spigola con salsa al burro e peperoncino dolce.