Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Il formaggio vegano con pomodori secchi è un formaggio realizzato principalmente con crema di riso, pomodori secchi fatti in casa, sale, peperoncino piccante e pepe, con aggiunta di agar agar e acidificato con l’aceto di mele. Il tutto dopo essere stato mescolato e precotto, deve riposare nel frigorifero per l’intera notte. Il risultato è un formaggio spalmabile, molto simile ai formaggi cremosi che si trovano al supermercato ma che, aumentando le dosi di agar agar, può essere paragonato per consistenza alla mozzarella. Ha un sapore delicato, con una leggera nota acidula. Potete gustarlo spalmato su fette di pane o crackers, per accompagnare delle verdure grigliate oppure usarlo per altre preparazioni come torte salate, lasagne e sformati di vario tipo.

Preparazione - Formaggio vegano con pomodori secchi

1. Preparate la crema di riso. Versate l’acqua in una pentola ed aggiungete il riso non lavato. Aggiungete il sale. Mescolate una volta, coprite con un coperchio e cuocete a fuoco molto basso per circa venti minuti, ma anche di più se serve ad ottenere un riso scotto e gonfio. Aggiungete qualche cucchiaio di acqua al riso cotto e frullate con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema densa, cremosa ed omogenea. Aggiungete allora l’agar agar e rimescolate bene per incorporare la polvere.

formaggio vegano ricetta

2. Tagliate a pezzettini piccoli i pomodori secchi preparati precedentemente, o acquistati già pronti, e aggiungeteli alla crema. Aggiustate con il peperoncino piccante e il pepe. Mescolate il composto bene per distribuire uniformemente i pomodori nella crema. In una ciotola capiente versate l’aceto di mele.

formaggio con crema di riso

3. Versate la crema nell’aceto e rimescolate. Lasciate a riposo per circa cinque minuti, non più di dieci, e poi eliminate l’aceto, versando la crema in un colino grande e lasciando scolare l’aceto. Rimettete la crema nella pentola e portate ad ebollizione a fuoco medio, mescolando continuamente per non bruciare la crema. Versate la crema in contenitori di plastica, magari potete riutilizzare quelli della ricotta, e metteteli nel frigorifero dove il formaggio dovrà riposare per tutta la notte.

formaggio vegano procedimento

A questo punto il formaggio vegano con pomodori secchi è pronto per essere gustato.

formaggio vegano fatto in casa

Trucchi e consigli

– Se non volete che sul formaggio si crei una crosticina dura, coprite la crema, prima di metterla in frigorifero, con della pellicola da cucina a contatto.

– Se volete ottenere un formaggio compatto come la mozzarella, dovete usare almeno quattro-cinque cucchiai di agar agar.

– Aromatizzate il formaggio a vostro piacere. Potete aggiungere ad esempio delle noci frantumate, del pepe nero o un mix di erbe aromatiche.

– Provate a preparare con le vostre mani anche la ricotta di soia fatta in casa, squisita e genuina.