Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Se avete voglia di stuzzicare qualcosa di molto saporito e buono, provate i funghi cornucopia fritti. Sono funghi da coltivazione, di colore giallo vivace e dal sapore dolce e molto caratteristico. Si cucinano facilmente e in modo veloce, non hanno bisogno di particolari ingredienti nè di tanti preparativi. Sono particolarmente adatti per sughi e fritture veloci. La ricetta che segue è ideale per aperitivi e stuzzichini, ma si presta ad essere anche un delizioso contorno per accompagnare soprattutto piatti a base di carne.

Preparazione - Funghi cornucopia fritti

1. Pulite i funghi se necessario, strofinandoli con un panno pulito ed umido. Tagliate il gambo principale e accorciate i gambi dei funghi. Versate il pangrattato in un piattino.

funghi cornucopia_proc1

2. Aggiungete il pepe al pangrattato e mescolate bene. In una ciotola oppure in un piatto fondo versate un uovo.

funghi cornucopia_proc2

3. Sbattete l’uovo con la forchetta. Inzuppate il fungo nell’uovo e impanatelo. Continuate così fino ad esaurimento dei funghi.

funghi cornucopia_proc3

4. Girate il fungo e controllate se è coperto bene con l’impanatura. Versate l’olio in una padella e fatelo riscaldare bene. Friggete i funghi a fuoco medio due minuti da ogni lato. Disponete i funghi su della carta assorbente o su della carta da forno per far assorbire l’eccesso di olio. Servite caldi.

funghi cornucopia_proc4

Ed ecco una foto dei funghi cornucopia fritti pronti per essere serviti:

funghi cornucopia fritti_

Trucchi e consigli

Non bagnate i funghi né lavateli sotto l’acqua corrente, altrimenti perdono il sapore.

– Per una buona riuscita della ricetta, l’olio deve essere ben caldo e i funghi ben impanati.

– Potete servire questi funghi insieme alle salse che preferite.