Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Aspettate degli ospiti e volete fare una bella figura con il vostro aperitivo? Provate i mignon quadrati di frolla salata con radicchio stufato e cipollotti freschi. Sono veramente eleganti e gustosissimi, sarà difficile riuscire a smettere di mangiarli. Conditi con qualche goccia di olio e serviti caldi oppure freddi, spariscono dal piatto in un attimo. Vediamo insieme come prepararli.

Preparazione - Mignon di frolla salata con radicchio e cipollotti

1. Lavate e tagliate il radicchio. Cuocetelo in padella con un po’ di olio per circa 15 minuti. Aggiungete il sale e fate raffreddare.

mignon di frolla salata_proc1

2. In una ciotola capiente unite la farina, il sale, il burro e l’uovo. Mescolate e poi lavorate poco l’impasto sul piano di lavoro. Formate una palla e mettetela in frigo per almeno 30 minuti. Stendete la pasta sul piano di lavoro e ricavate dei quadratini.

mignon di frolla salata_proc2

3. Bucate i bordi dei quadratini  e forate con una forchetta in mezzo.

mignon di frolla salata_proc3

4. Disponete il radicchio stufato su ogni quadratino, adagiateli sulla teglia e infornate in forno preriscaldato a 200°C per circa 10 minuti. Disponete i mignon sul piatto e decorate con i cipollotti freschi. Fate raffreddare e servite.

mignon di frolla salata_proc4

Trucchi e consigli

– Per buona riuscita della frolla usate il burro e l’uovo a temperatura ambiente.

– Meglio se la frolla rimane in frigo per più di 30 minuti, inoltre è importante che sia fredda mentre la stendete.

– I mignon sono pronti quando i bordi iniziano a dorarsi. Sfornateli e aspettate che la frolla si raffreddi e indurisca un po’ prima di servirli.