Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

I nachos con cipolla e formaggio sono dei triangolini di farina di mais salati, tipici della cucina messicana e spagnola. I nachos vengono realizzati con farina di mais fine, sale e acqua calda. L’impasto viene poi steso e cosparso con il formaggio grattugiato e la cipolla croccante, che vengono così incorporati nell’impasto. I triangolini ricavati dall’impasto vengono infine cotti in forno e serviti caldi oppure freddi. I nachos con cipolla e formaggio sono un ottimo snack alternativo alle patatine e ai salatini industriali, perfetti anche come antipasto o per un aperitivo. La ricetta è molto semplice da realizzare e in poco tempo potrete gustare i vostri nachos croccanti, perfetti anche per essere sgranocchiati davanti alla TV.

Preparazione - Nachos con cipolla e formaggio

1. Sbucciate la cipolla e tagliatela finemente. Versate un po’ di olio nella padella e friggetela fino a quanto sarà ben dorata. Grattugiate il formaggio utilizzando una grattugia fine.

Nachos fatti in casa

2. Versate la farina di mais in una ciotola ed unite il sale, quindi rimescolate. Aggiungete l’acqua calda e mescolate velocemente. Quando otterrete una consistenza molto densa, create una palla.

Nachos procedimento

3. Coprite la palla di mais con la pellicola alimentare e stendete con un mattarello fino a ricavare una sfoglia abbastanza sottile. Coprite con le cipolle raffreddate e passate ancora una volta con il mattarello, sempre utilizzando la pellicola.

Nachos con formaggio

4. Cospargete l’impasto steso con il formaggio e fatelo aderire bene. Ritagliate con un coltello oppure con tagliapasta dei triangolini. Riscaldate il forno a 200 gradi e infornate i nachos per circa 10/12 minuti, o comunque fin quando non saranno dorati.

Nachos al forno ricetta

Ed ecco i nachos con cipolla e formaggio pronti per essere gustati, perfetti da stuzzicare accompagnati con una birra fresca.

Nachos al forno con formaggio e cipolla

Trucchi e consigli

– Potete aggiungere alla farina di mais della paprika macinata per dare ai nachos un colore e un sapore ancora più forte.

– I nachos si conservano bene per qualche giorno in un recipiente di plastica.

– Potete usare al posto della farina di mais, la polenta istantanea oppure mischiare la farina di mais con la farina bianca.

Tra le ricette messicane, provate anche i nachos con salsa piccante, perfetti per accompagnare un boccale di buona birra.