Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La pasta al forno è una preparazione molto in uso, soprattutto nel Sud Italia. È una ricetta veramente semplice, che propone la pasta in un modo un po’ diverso ma decisamente gustoso. L’importante è, nella bollitura della pasta, mantenere la metà del tempo di cottura perché poi questa andrà terminata in forno. La versione che vi proponiamo è senza lattosio, bianca, con i funghi champignon e la besciamella di soia, ma ci sono un’infinità di varianti e ingredienti da utilizzare. Nella versione campana della pasta al forno viene utilizzato davvero di tutto: polpettine, prosciutto cotto, uova sode e ovviamente la mozzarella.

Preparazione - Paccheri al forno con champignon senza lattosio

1. In una padella antiaderente fate sciogliere una noce di margarina. Tagliate al coltello il prezzemolo. Mettete nella padella i funghi, pepateli e aggiungete il prezzemolo.

paccheri al forno_proc1

2. Saltate per qualche minuto i funghi e poi copriteli con un foglio di carta forno e lasciateli cuocere per 10 minuti. A cottura ultimata regolate di sale.

paccheri al forno_proc2

3. Mettete a bollire la pasta in abbondante acqua salata dimezzando il tempo di cottura. Nel frattempo accendete il forno a 200 °C. Scolate la pasta e trasferitela in una pirofila adatta al forno. Aggiungete i funghi.

paccheri al forno_proc3

4. Aggiungete alla pasta la besciamella di soia, mescolate bene in modo da uniformare tutti gli ingredienti, cospargete di abbondante pecorino romano grattugiato e infornate per 20 minuti.

paccheri al forno_proc4

Trucchi e consigli

– Se la vostra intolleranza al lattosio prevede che possiate mangiare il burro, sostituitelo alla margarina: fungo chiama burro!

– Utilizzate sempre formati di pasta piuttosto grandi che tengano la cottura. Perfetti sono i formati tipici campani: fusilloni o conchiglioni. Se utilizzate questo ultimo formato aggiungete alla ricetta anche della salsiccia.

– Cercate di utilizzare una bella pirofila da forno così potrete portarla direttamente in tavola. In alternativa potete usare delle cocotte monoporzione per rendere la vostra pasta al forno davvero elegante.