Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

Fare il pane a casa è una delle cose che da più soddisfazione, impastarlo, vederlo lievitare e poi sentire il profumo che esce dal forno è una sensazione indescrivibile. Ancora più divertente è prepararlo con ingredienti diversi, come questi panini con basilico e Grana Padano. Sono bocconcini di pane sfiziosi al sapore di pesto. La ricetta ideale per un aperitivo accompagnato da formaggi e salumi, oppure da servire come accompagnamento di cene o pranzi, vedrete che uno tirerà l’altro per la gioia dei vostri ospiti. Sono semplicissimi da realizzare, un impasto semi integrale, lavorato con del basilico fresco e Grana Padano tagliato a scaglie, cotti in pochi minuti, si mantengono morbidi per più giorni.

Preparazione - Panini con basilico e Grana Padano

1. Per impastare questi panini ho utilizzato la macchina del pane ma va benissimo qualsiasi planetaria oppure se volete impastateli a mano, ci vuole solo un po’ di pazienza. Come prima cosa mettete nel cestello l’acqua, poi aggiungete il sale, lo zucchero e l’olio extravergine di oliva.

panini al basilico con grana padano proc 1

2. Di seguito mettete le farine, ed infine il lievito. Poi impastate per circa 20 minuti.

panini con basilico e grana padano proc 2 ok

3. Nel frattempo potete lavare il basilico fresco e tagliarlo a pezzettini, prendere il Garana Padano e formare le scaglie, magari con l’aiuto di un pela patate. Una volta che l’impasto sarà pronto, lasciatelo lievitare per almeno 2 ore.

panini con basilico e grana padano proc 3 (2)

4. Trascorso il tempo, mettete un po’ di farina su una spianatoia, aprite il vostro impasto lievitato e, un po’ per volta aggiungete il basilico ed il formaggio. Impastate il tutto con le mani e poi dividete in paninetti della grandezza che più preferite. Ricordatevi che più li fate grandi più il tempo di cottura aumenta di qualche minuto. Io li ho fatti di circa 7 centimetri di diametro. Una volta pronti, lasciateli riposare ancora 30 minuti. Procedete alla cottura in forno statico a 180 gradi per circa 25 minuti.

panini con basilico e grana padano proc 4

Ed ecco pronti i panini con basilico e Grana Padano.

panini con basilico e Grana Padano_

Trucchi e consigli

– Se lo gradite potete anche aggiungere dei pinoli, che si sposano molto bene con il sapore del basilico e del formaggio. Li dovete incorporare quando l’impasto è già lievitato.

– Se volete mantenere la sofficità di questi panini, vi consiglio di conservarli avvolti in uno strofinaccio da cucina.

– Se ne avanzate qualcuno, potete fare delle fettine, ungerle con un filo di olio e metterle in forno 10 minuti. Ne usciranno dei crostini favolosi.

Provate anche i panini con pomodori secchi i panini integrali con yogurt, noci e uvetta e i panini di farro con semi di girasole.