Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

  • 320 grammi di pappardelle
  • 500 grammi di canocchie
  • 300 grammi di ciliegini
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • quanto basta di prezzemolo
  • quanto basta di sale

Le pappardelle con canocchie e ciliegini sono una ricetta molto gustosa e semplice da preparare. E’ il primo piatto ideale per un pranzo domenicale con tutta la famiglia o per una cena a lume di candela. Oltre ad essere particolarmente gustoso grazie alla presenza delle canocchie, un crostaceo dall’intenso profumo di mare, questo piatto è anche molto veloce e semplice da preparare poiché cuoce in meno di 30 minuti e non richiede lunghe preparazioni, dal momento che non occorre pulire il pesce prima di cucinarlo. Particolarmente indicato, infine, l’uso dei pomodori ciliegini, dolci e saporiti. Vediamo, allora, come fare per preparare questo gustoso primo piatto a base di pesce.

Preparazione - Pappardelle con canocchie e ciliegini

1. Sciacquate le canocchie sotto l’acqua corrente e fatele sgocciolare. Fate rosolare l’aglio in un tegame con l’olio e, quando comincia ad imbiondire, aggiungete le canocchie. Fate rosolare per 10 minuti, quindi toglietele dal tegame.

linguine canocchie e ciliegini ricetta

2. Tagliate a metà i pomodorini e aggiungeteli al fondo di cottura delle canocchie. Aggiungete il prezzemolo tritato e sfumate con il vino bianco. Fate evaporare l’alcool, salate e cuocete ancora per 15 minuti.

linguine canocchie e ciliegini preparazione

3. Quando il sugo di pomodoro è cotto, aggiungete le canocchie, mescolate e cuocete ancora per cinque minuti. Nel frattempo portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata e cuocete la pasta. Scolatela al dente e aggiungetela nella padella con il sugo di pesce. Mescolate per insaporire per bene la pasta e completate con un filo di olio a crudo e con una spolverata di prezzemolo fresco.

linguine canocchie e ciliegini procedimento

Le pappardelle con canocchie e ciliegini sono pronte per essere gustate.

linguine canocchie e ciliegini

Trucchi e consigli

– Per ottenere un sugo dal sapore più deciso, forate  le canocchie con i denti di una forchetta in moda da far fuoriuscire la polpa durante la cottura.

– Se non avete i ciliegini potete utilizzare anche dei pomodori pachino.

– Quando cuocete la pasta, aggiungete un filo di olio per evitare che le pappardelle si attacchino in cottura.

Provate anche le fettuccelle con sugo di moscardini e canocchie e le canocchie lessate con pomodorini.