Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Il pesce spada impanato alla siciliana è un secondo piatto appetitoso e fresco, con la sua panatura croccante che lo rende davvero irresistibile. Facile e veloce,  è uno di quei piatto che si fa davvero poca fatica a realizzare, ottimo anche per chi è alle prime armi in cucina. La particolarità di questo piatto sta proprio nella sua panatura, realizzata con ingredienti molto profumati che le danno gusto e profumo, come i pinoli, l’aglio ed il prezzemolo fresco. Vediamo quindi insieme come realizzare questa ricetta.

Preparazione - Pesce spada impanato alla siciliana

1. Ponete le fette di pesce spada in una terrina, quindi spolverizzatele con un pizzico di sale e conditele con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva. Lasciatele al riposo per una decina di minuti. In un’altra terrina versate la mollica di pane fresco.

èesce spada impanato procedimento

2. Alla mollica di pane andata ad unire il prezzemolo lavato ed asciugato e continuate aggiungendo anche il grana padano grattugiato ed il pecorino.

pesce soada ricetta veloce

3. Terminate aggiungendo anche lo spicchio di aglio privato dell’anima interna ed i pinoli, quindi passate tutto al mixer fino a che non avrete una panura fine ed omogenea. Una volta passata al mixer, versatela in una terrina .

procedimento pesce spada impanato

4. Sgocciolate il pesce dall’olio in eccesso e passatelo da una parte e dall’altra nella panatura precedentemente realizzata, facendo in modo che aderisca bene sulle fette. Trasferite le fette panate su di una teglia e procedete alla cottura in forno già caldo a 220 gradi per 5 minuti. Una volta cotto sfornate il pesce spada e servitelo caldo e croccante.

pesce spada ricetta sicliana

Ed ecco il pesce spada impanato alla siciliana pronto da gustare.

pesce spada impanato alla siciliana

Trucchi e consigli

– Per dare ancora più sapore alla panatura, tostate i pinoli qualche secondo in una padella calda.

– Il grana padano ed il pecorino potranno essere sostituiti da un caciocavallo ragusano.

– Se si ha la possibilità , cucinate il pesce alla griglia amzichè al forno e conditelo con un buon salmoriglio siciliano.

Provate anche il pesce spada gratinato agli agrumi e mandorle ed il pesce spada alla siciliana.