Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Medio

Ingredienti

per 4 persone

I pici alle briciole sono un piatto veramente speciale, uno di quei piatti dal sapore antico, un sapore che racconta una storia. La storia di contadini Senesi che quando tornavano dai campi, trovavano sulla tavola un piatto preparato con amore e cura dalle proprie mogli che, con pochi ingredienti riuscivano a creare grandi cose. Si tratta di pasta lunga e irregolare, più grande degli spaghetti, della larghezza dei tagliolini, ma con uno spessore differente, si preparano solo con acqua e farina, condita con briciole tostate insaporite dalle erbe aromatiche. I pici sono da fare rigorosamente a mano e quindi sono il piatto ideale della domenica a mezzogiorno, la domenica infatti è il giorno più tranquillo della settimana e alla mattina non c’è cosa migliore che dedicarsi alla cucina, e di certo questo piatto vi darà molte soddisfazioni, ma ricordatevi di aggiungere una bella spolverata di Parmigiano prima di servirlo.

Preparazione - Pici alle briciole

1. Per preparare i pici alle briciole, per prima cosa mettete la farina di grano duro in una terrina, aggiungete 20 millilitri di olio extravergine di oliva ed un pizzico di sale, poi aggiungete gradatamente l’acqua ed impastate energicamente con le mani per qualche minuto, fino a che il composto non risulterà elastico ed omogeneo. Poi formate i vostri pici, dovranno essere tipo spaghetti, dalla forma irregolare e più spessa ed anche più lunghi.

pici alle briciole proc 1

2. Distendete man mano i pici su una spianatoia leggermente infarinata per non farli attaccare, poi lavate le foglie di salvia, di basilico e l’erba cipollina, tritateli e metteteli in una padella insieme all’olio extravergine di oliva e all’origano.

pici alle briciole proc 2

3. Tagliate il pane a fette e sbriciolatelo in piccole parti, poi fate soffriggere l’olio extravergine di oliva e le erbe aromatiche per 2 minuti.

pici alle briciole proc 3

4. Trascorso il tempo, aggiungete nella pentola anche le briciole di pane e fatele tostare per circa 5 minuti a fiamma piuttosto alta. Fate bollire una pentola di acqua salata e quando bolle cuocetevi dentro i pici per circa 5 minuti. Una volta cotti fateli saltare nella pentola con le briciole per circa 1 minuto.

pici alle briciole proc 4

E finalmente ecco pronti da gustare i pici alle briciole.

pici alle briciole foto fine proc

Trucchi e consigli

– Vi consigliamo di aggiungere qualche goccia di olio nell’acqua dove farete bollire la pasta per non farla attaccare.

– Per una variante molto gustosa fate soffriggere della pancetta insieme alle briciole di pane.

Se amate la pasta fatta in casa, provate a preparare anche la classica pasta fresca all’uovo oppure dei gustosi ravioli ripieni di patate con guanciale croccante.