Persone
3

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Medio

Ingredienti

per 3 persone

  • 230 grammi di Riso rosso
  • quanto basta di Mango
  • 1 Carota piccola
  • quanto basta di Vino bianco
  • quanto basta di Zenzero fresco
  • 2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
  • quanto basta di Cipolla
  • 2 cucchiai di Olio extravergine d'oliva
  • quanto basta di Sale
  • quanto basta di Acqua

La ricetta del riso rosso con mango e carote è fatta con ingredienti poco conosciuti ma molto salutari. Il riso rosso è ideale per chi soffre di colesterolo alto, grazie soprattutto alla presenza della monacolina K. Il suo sapore è particolare e intenso, ricorda vagamente la rapa rossa. Il mango invece è un frutto esotico il cui sapore è un mix tra ananas e arancia, che ha un elevato contenuto di vitamine, fibre e antiossidanti. A insaporire ed arricchire ulteriormente questo risotto ci pensa lo zenzero, altro ingrediente ricco di benefici. Un piatto davvero completo quello del riso rosso con mango e carote, inoltre prepararlo è semplice. L’unica difficoltà sta nel pulire il mango, ma vi spiegheremo come fare passo passo così da agevolavi il lavoro. Vediamo insieme come preparare una pietanza originale e appetitosa.

 

Preparazione - Riso rosso con mango e carote

1. Per prima cosa mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua e portate a bollore. Nel frattempo ricavate la polpa del mango, quindi sciacquatelo e appoggiatelo su un tagliere. Considerate che al centro del mango c’è un grande nocciolo duro e piatto, dovreste perciò tagliare ai lati del frutto evitando il nocciolo. Con un coltello fate dei tagli incrociati poco profondi e premete dal lato della buccia verso l’esterno, in modo che la polpa fuoriesca.

procedimento-1-riso-rosso-con-mango-e-carote

2. Se il mango è maturo sarà facile prelevare la polpa anche semplicemente con le mani. Lavate e spuntate la carota e grattugiatela, mescolate in una ciotola la carota e il mango. Per questo risotto ho utilizzato mezzo mango e una piccola carota.

procedimento-2-riso-rosso-con-mango-e-carote

3. In una pentola mettete a soffriggere un pezzetto di cipolla tagliato a cubetti con l‘olio extravergine d’oliva. Unite il riso rosso e fatelo tostare, mescolando bene. Versate un po’ di vino bianco e fate sfumare.

procedimento-3-riso-rosso-con-mango-e-carote

4. A questo punto aggiungete poca acqua ben calda e cuocete per circa 15 minuti, una volta che il riso avrà assorbito tutta l’acqua versatene altra, poca alla volta. Verso metà cottura aggiungete il mango e le carote messe da parte e mescolate sempre di tanto in tanto. A fine cottura grattugiate un poco di zenzero fresco e mescolate di nuovo.

procedimento-4-riso-rosso-con-mango-e-carote

Infine spolverizzate il vostro piatto di riso rosso con mango e carote con del Parmigiano Reggiano grattugiato prima di servirlo.

riso-rosso-con-mango-e-carote-fine-procedimento

Trucchi e consigli

– Per arricchire di gusto il riso rosso con mango e carote potete aggiungere all’acqua calda del dado vegetale fatto in casa o utilizzare del brodo vegetale.

– Se vi è difficile reperire il riso rosso, oppure non vi piace il suo sapore, potete usare del riso integrale.

– In caso prepariate questo piatto per persone celiache prestate attenzione al formaggio utilizzato. In ogni caso potete ometterlo in quanto il risotto risulterà ugualmente gustoso.