Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Il risotto con asparagi e gamberetti è un delizioso piatto che unisce due ingredienti molto diversi ma che insieme creano un’insolita armonia. Il sapore amarognolo degli asparagi, infatti, si sposa alla perfezione con il gusto dolce e delicato dei gamberetti. Un primo facile da preparare e al contempo veloce, adatto ad ogni occasione ed apprezzato da tutti i palati.

Preparazione - Risotto con asparagi e gamberetti

1. Tritate finemente lo scalogno e fatelo imbiondire in poco olio, quindi tagliate finemente gli asparagi, precedentemente sbollentati, ed uniteli al soffritto. Salate e lasciate cuocere per alcuni minuti.

risotto asparagi e gamberetti_proc1

2. Una volta che gli asparagi saranno a metà della loro cottura, toglietene circa la metà dalla padella e con un po’ di brodo procedete a frullarli. Nei restanti unite i gamberi e lasciate cuocere il tutto.

risotto asparagi e gamberetti_proc2

3. Versate il riso dentro al condimento preparato in precedenza e lasciatelo tostare, quindi iniziate ad unire qualche mestolo di brodo caldo e continuate a cuocere. A metà cottura unite gli asparagi in purea e proseguite la cottura portandola a termine.

risotto asparagi e gamberetti_proc3

4. Togliete il riso dal fuoco e mantecatelo con il burro ed il prezzemolo tritato, quindi servite.

risotto asparagi e gamberetti_proc4

Trucchi e consigli

– Lasciate il riso un po’ morbido in quanto l’asparago in purea tende a dare pastosità ad un piatto che invece necessita di morbidezza.

– È possibile usare sia asparagi freschi che surgelati.