Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

La salsa mojo verde è una salsa fresca e molto gustosa originaria delle Isole Canarie, preparata sopratutto a Gran Canaria e Tenerife. La salsa viene preparata con il coriandolo fresco, l’aglio, il cumino, l’aceto e l’olio. Tutti gli ingredienti vengono poi macinati insieme fino ad ottenere una consistenza cremosa e densa. La salsa verde mojo si prepara per accompagnare le patate e il pesce. Esiste anche un’altro tipo di salsa mojo rossa, da abbinare alla carne. Potete usare la salsa mojo verde per diverse preparazioni e tenerla sempre pronta in frigo. È un buon condimento per i tipici piatti estivi. Ecco come prepararla.

Preparazione - Salsa mojo verde

1. Lavate il coriandolo ed asciugatelo. Staccate le foglie del coriandolo dai singoli rametti e mettetele nel tritatutto. Aggiungete del sale e iniziate a tritare.

Salsa mojo verde_proc1

2. Sbucciate l’aglio ed aggiungetelo al coriandolo. Azionate di nuovo il tritatutto per unire bene gli ingredienti. Aggiungete un cucchiaio di cumino e il peperoncino piccante a vostro piacere. Tritate la salsa ancora per un minuto.

Salsa mojo verde_proc2

3. Versate nella salsa due cucchiai di aceto di mele e quattro cucchiai di olio extravergine di oliva, quindi ripassate il tutto nel tritatutto per ottenere una salsa densa, omogenea e spumosa. Alla fine aggiungete due cucchiai di prezzemolo e lavorate la salsa ancora un paio di minuti. Il risultato deve essere un composto molto liscio.

Salsa mojo verde_proc3

Servite la salsa mojo verde subito oppure conservatela in frigo preferibilmente all’interno di un contenitore a chiusura ermetica.

Salsa mojo verde_

Trucchi e consigli

– Il coriandolo fresco è difficile da reperire. Cercatelo presso negozi di prodotti biologici, negozi etnici e negozi di alimenti internazionali. Se proprio non riuscite a trovarlo, al posto del coriandolo fresco potete usare prezzemolo fresco e peperoni verdi.

– La salsa si conserva bene in un barattolo di vetro oppure in una confezione di plastica in frigo per massimo tre giorni.

– Spesso la salsa mojo viene utilizzata per accompagnare il moros y christianos, un tipico piatto cubano a base di riso e fagioli neri.