Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

  • 300 grammi di carote
  • 2 tuorlo
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • quanto basta di sale
  • quanto basta di pepe
  • quanto basta di acqua
  • 1 cucchiaino di burro
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio di pecorino

Lo sformatino di carote è un tortino cotto in forno, realizzato con purea di carote cotte, formaggio, pangrattato, tuorlo d’uovo, sale e pepe. Passato in forno per poco tempo e poi raffreddato, può risolvere il problema di pranzo veloce, di una cena leggera oppure, più semplicemente, può essere portato in tavola per un antipasto sfizioso. Conosciamo bene gli sformati di verdura, preparati dalle nostre nonne e mamme e se vi piacciono, questa ricetta fa per voi. Vi propongo però una versione più leggera, monodose e senza albumi. Una volta realizzati e messi in frigo, saranno pronti per essere scaldati e serviti in cinque minuti.

Preparazione - Sformatini di carote

1. Sbucciate le carote e lavatele. Tagliatele a fette e lessatele in acqua salata per 10 minuti, dopodiché scolatele. In una ciotola grattugiate il pecorino.

Sformatino di carote procedimento

2. Aggiungete il parmigiano grattugiato e il pangrattato. Rimescolate. Aggiungete il sale a piacere.

Sformatino di carote e formaggio

3. Cospargete con il pepe secondo i vostri gusti. Fate raffreddare le carote ed aggiungete il latte, poi, usando un frullatore ad immersione, riducete le carote in una purea.

Sformatino di carote senza albumi

4. Separate tuorli dagli albumi e unite i tuorli alla purea di carote. Mescolate fino a completo assorbimento. Unite gli ingredienti secchi e rimescolate. Ungete gli stampini con il burro e riempiteli con il composto fino all’orlo. Infornate a 180 gradi per 15 minuti.

Sformatino di carote saporito

Servite gli sformatini di carote caldi oppure tiepidi.

Sformatino di carote

Trucchi e consigli

– Gli sformati di carote si conservano bene in frigorifero per un paio di giorni. Possono essere anche congelati.

– Per un gusto più deciso, aggiungete al composto del curry oppure, se vi piace il cibo piccante, del peperoncino.

– Provate anche a realizzare dei bellissimi sformati di carote viola semplicemente utilizzando le carote viola al posto di quelle arancioni.

Provate anche gli sformatini di zucca con bacon e salvia e gli sformatini di melanzane striate e tofu, altre due ricette perfette in mille occasioni.