Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La torta andalusa è una crostata proveniente dall’Andalusia. E’ fatta con un impasto molto simile alla pasta frolla ed è farcita con mele, fette di arancia fresca e confettura di albicocche. La torta andalusa è un dolce molto saporito, grazie alla frutta dolce e leggermente aspra, di un colore bello acceso e con un base croccante. In più, è una torta molto facile da preparare e non ci vuole tanto tempo per realizzarla. È ottima per la prima colazione oppure come dessert alla fine di un pasto, è ideale per le feste dei bambini e per chi ama la frutta, è ricca di vitamina C e molto leggera, perciò adatta anche per le persone che tengono alla linea. Ecco la ricetta.

Preparazione - Torta andalusa

1. Lavate le mele, sbucciatele e togliete il torsolo. Tagliatele a cubetti. In una casseruola mettete le mele, 100 grammi di zucchero e mescolate a fuoco lento, per circa 15 minuti, fin quando lo zucchero non si caramellizza. Setacciate la farina in una ciotola. Versate un tuorlo ed aggiungete lo zucchero. Tagliate il burro a cubetti ed aggiungetelo al resto.

Torta andalusa ricetta veloce

2. Aggiungete un po’ di acqua e iniziate lavorare con le mani. Lavorate poco ma unite bene tutti gli ingredienti, creando un panetto compatto ed omogeneo. Mettetelo per 15 minuti in frigorifero. Lavate ed asciugate il limone. Grattugiate la buccia del limone sull’impasto. Stendete l’impasto con un mattarello dandogli uno spessore di circa mezzo centimetro.

Torta andalusa ricetta facile

3. Rivestite con l’impasto steso la teglia e livellate i bordi. Forate il fondo con una forchetta. Mettetela in forno preriscaldato a 180 gradi per 10 minuti. Sfornate il fondo della torta e riempitelo con le mele cotte, raffreddate. Rimettete in forno per circa 15 minuti. Sbucciate l‘arancia e tagliatela a fette sottili.

Torta andalusa preparazione

4. Preparate la copertura. Versate la confettura nella casseruola, aggiungete il succo di limone e bollite fin quando non si ritirerà. Sfornate la torta e coprite con le fette di arancia. Versate sopra la copertura di marmellata e mettete in frigorifero per circa 30 minuti.

Torta andalusa procedimento

Ed ecco la torta andalusa pronta per essere servita con una buona tazza di tè.

Torta andalusa

Trucchi e consigli

– La torta andalusa si conserva benissimo per diversi giorni. Non deve essere riscaladata ed è buonissima a temperatura ambiente.

– Potete aggiungere alla vostra torta delle fette di arance tarocco per realizzare un effetto ancora più spettacolare.

– Provate ad aromatizzare la torta andalusa con delle foglie di menta fresca.