Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La torta sbrisolona è una preparazione dolce originaria di Mantova, ma molto popolare in tutta la Lombardia, in Emilia-Romagna e nel veronese. E’ una torta di origini povere, preparata con la farina bianca e di mais, il burro, lo zucchero e le mandorle. E’ facile da preparare, ma il suo sapore semplice e la friabilità inconfondibile la rendono irresistibile. E’ un dolce perfetto per accompagnare il caffè la mattina oppure per una sana merenda.

Preparazione - Torta sbrisolona

1. Versate le farine sul piano di lavoro. Aggiungete il lievito e lo zucchero.

sbisolona_proc1

2. Versate sopra il tuorlo e il burro ammorbidito a pezzettini.

sbisolona_proc2

3. Sabbiate l’impasto con le mani, strofinandolo tra le dita. Foderate la teglia con la carta da forno. Trasferite le briciole nella teglia e decorate con le mandorle. Infornate a 180 °C per circa 25 minuti. Fate raffreddare.

sbisolona_proc3

Ed ecco una foto della torta pronta:

sbisolona_

Trucchi e consigli

– Prima di togliere la torta dalla teglia, fatela raffreddare completamente, altrimenti rischiate di romperla.

– Esiste anche una variante di sbrisolona ripiena di confettura. In tal caso dividete l’impasto in due parti. Mettete una parte in fondo alla teglia, ricoprite con la confettura, lasciando un po di spazio dal bordo. Coprite poi con il resto delle briciole.

– Potete decorare la sbrisolona con le nocciole oppure prepararla senza la frutta secca, aromatizzando solamente l’impasto con la vaniglia oppure con la cannella.