Persone
8

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 8 persone

La torta tenerina è veramente gustosa. Un dolce semplice e veloce da preparare anche per i meno esperti in cucina. Basterà seguire i nostri consigli e in un lampo avrete preparato con le vostre mani un dessert di grande effetto e di grande gusto. La particolarità di questa torta è che non ha lievito nell’impasto, quindi rimane bassa, morbida  e molto cioccolatosa! La torta tenerina è la tipica torta al cioccolato della città di Ferrara, che per tradizione è bassa e con il cuore cremoso. Nota fin dal 1900 come Torta Montenegrina o Torta Regina del Montenegro, in onore della principessa Elena del Montenegro che si innamorò a prima vista del suo sposo, Vittorio Emanuele III. La regina innamorata divenne nota come la sposa dolce e dal cuore tenero. E la deliziosa torta tenerina, con la sua sottile crosticina e l’interno formidabilmente morbido, ne è la corrispondente realizzazione pasticciera.

 

Preparazione - Torta tenerina

1. Per preparare la torta tenerina, come prima cosa dovete sciogliere il cioccolato. Io ho utilizzato il forno a microonde (potete anche scioglierlo a bagnomaria) e prima di inserirlo ho aggiunto 1 cucchiaio di latte. Lasciatelo andare 30 secondi a 800 watt.

TORTA TENERINA PROC 1

2. Una volta sciolto incorporate i tuorli delle uova e il burro ammorbidito. Mescolate bene per fare amalgamare.

TORTA TENERINA PROC 2

3. Poi montate i bianchi a neve ferma per alcuni minuti, prima di farlo aggiungete un pizzico di sale e, una volta montati, aggiungete il composto al cioccolato.

TORTA TENERINA PROC 3

4. Dopo aver amalgamato il tutto incorporare lo zucchero e la farina un cucchiaio alla volta. In fine versate il composto in una tortiera da 30 centimetri di diametro ed infornate a forno preriscaldato.

TORTA TENERINA PROC 4

Dopo 15 minuti di cottura ecco pronta la vostra torta tenerina.

torta tenerina_

Trucchi e consigli

– Quando sciogliete il cioccolato nel microonde ogni 10 secondi spegnatelo e mescolate il cioccolato per evitare che si bruci.

– La particolarità di questa torta è la sua forma larga e bassa, quindi evitate di utilizzare stampi più piccoli altrimenti la cottura non sarà ottimale.

– Questo dolce è ideale da servire con panna montata e una spolverata di zucchero a velo.

Se amate il cioccolato, leggete anche “Torta al cioccolato: 10 ricette a cui nessuno saprà resistere“, una carrellata di ricette di torte perfette per gli amanti del cioccolato!