Persone
1

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 1 persone

Una colazione saziante, nutriente e senza zucchero? Oppure un secondo piatto leggero, saporito e facile? Provate le uova in camicia su involtini di spinaci. L’uovo affogato, ovvero “poché”, è piu digeribile delle uova sode e fritte, inoltre si prepara in soli tre minuti e con un minimo d’impegno. Se decidete di prepararlo per colazione, servitelo insieme a del pane abrustolito o del pane tostato e ad una tazza di té verde o caffe d’orzo, per acquisire tutta l’energia necessaria ad affrontare una lunga mattinata.

Preparazione - Uovo in camicia su involtini di spinaci

1. Lavate le foglie di spinaci sotto l’acqua corrente, tagliate i gambi e sbollentatele per 5 minuti circa.

uovo in camicia_procedimento1

2. Preparate il condimento versando in una ciotolina l’olio, il limone, il sale e l’aceto balsamico. Emulsionate bene il tutto.

uovo in camicia_procedimento2

3. In una pentola scaldate l’acqua, aggiungete l’aceto e fate bollire. Nel frattempo scolate le foglie di spinaci. Sovvraponete 3 foglie in modo, che la meta’ di una foglia si trovi sopra un’altra. Girate le foglie con la parte lucida verso basso. Condite con la salsa preparata precedentemente.

uovo in camicia_procedimento3

4. Grattuggiate sopra il formaggio e arrotolate le foglie creando una sorta di involtini.

uovo in camicia_procedimento4

5. Girate con un cucchiaio l’acqua bollente nella pentola per creare una vortice. Versate sopra l’uovo, abbassate la fiamma e girate con un cucchiaio per 2 minuti. Cuocete ancora un minuto e togliete l’uovo con uno mestolo bucato. Adagiate l’uovo sopra gli involtini, condite con olio e pepe. Servite caldo.

uovo in camicia_procedimento5

Trucchi e consigli

− Se il piatto viene servito come secondo potete soffriggere le foglie di spinaci in una padella con uno spicchio d’aglio.

− Potete marinare le foglie scolate nel condimento per un paio d’ore. Diventeranno più croccanti e saporite.

− Per un piatto ancora più ricco, potete adagiare gli involtini su un toast o bruschetta.

− Se usate gli spinaci non biologici, metteteli in ammollo nell’acqua e bicarbonato per eliminare eventuali sostanze chimiche.