Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

Di origini contadine, la frittata è un piatto preparato con ingredienti semplici, bastano delle uova e, in base al vostro gusto personale, verdure, formaggio o salumi. In questa ricetta prepariamo una soffice e squisita frittata con le zucchine, ricche di proprietà nutritive, con un alto contenuto di acqua e particolarmente digeribili, che conferiscono alla frittata un gusto delicato e dolce. Le migliori zucchine le potete riconoscere dalla buccia, che deve essere liscia, brillante e compatta: ciò è indice di freschezza e allo stesso tempo di tenerezza. La frittata con le zucchine è perfetta da consumare calda come secondo piatto, inoltre si presta ad essere un piatto unico per una cena o un pranzo veloce, nonché ad essere servita in occasione di un aperitivo, in tal caso tagliata in piccoli quadratini da abbinare a formaggi o salumi. Infine, può essere preparata in anticipo per un pic-nic in compagnia.

Preparazione - Frittata di zucchine

1. Prendete le zucchine, lavatele con cura e con coltello spuntate le estremità, successivamente tagliatele a metà dalla parte della lunghezza e ricavate delle mezze lune di simile spessore.

frittata di zucchine_proc1

2. Prendete la cipolla e sbucciatela con cura, lavatela sotto l’acqua corrente per eliminare qualsiasi residuo e iniziate a tagliarla a fettine molto sottili. Nel frattempo mettete sul fuoco una padella antiaderente dal fondo alto e con bordi alti, unite l’olio e lasciate scaldare per qualche secondo.

frittata di zucchine_proc2

3. Unite nella padella la cipolla tagliata molto finemente e lasciate appassire a fuoco basso evitando di bruciarla, regolate di sale e successivamente unite le zucchine.

frittata di zucchine_proc3

4. Aggiungete un pizzico di sale alle zucchine e lasciate cuocere per 5 minuti circa, se necessario aggiungete qualche cucchiaio di acqua in modo che le zucchine non si brucino. Proseguite la cottura mescolando ogni tanto. Prendete le uova, rompetele in una terrina dai bordi alti evitando che qualche residuo di buccia finisca all’interno.

frittata di zucchine_proc4

5. Con l’aiuto di una frusta sbattete le uova, aggiungete una grattata di pepe nero e regolate di sale.

frittata di zucchine_proc5

6. Unite alle uova sbattute del prezzemolo tritato in modo da profumare il composto, aggiungete il formaggio grattugiato e mescolate nuovamente con la frusta per amalgamare tutti gli ingredienti.

frittata di zucchine_proc6

7. Nel frattempo le zucchine si sono cotte, unite nella padella il composto appena realizzato con le uova sbattute e iniziate a far cuocere la frittata.

frittata di zucchine_proc7

8. Coprite la padella con un coperchio in modo da mantenere il calore e facilitare la cottura, questa dipende dal tipo di padella, di tanto in tanto verificate lo stato della vostra frittata aiutandovi con un cucchiaio di legno alzando leggermente un bordo, se la frittata è leggermente dorata e la superficie si sta addensando è arrivato il momento delicato di girarla. Con l’aiuto di un coperchio di pari grandezza della padella, rivoltate la frittata. Proseguite la cottura ancora per qualche minuto, rigirate la frittata sempre con l’ausilio del coperchio e se la superficie risulta lievemente dorata la frittata è cotta.

frittata di zucchine_proc8

Servite immediatamente su di un piatto da portata.

frittata di zucchine_

Trucchi e consigli

– Per un’ottima riuscita della frittata la manualità è fondamentale, rivoltare la frittata è un’operazione che deve essere fatta molto velocemente, non esitate con la frittata sul coperchio, questo gesto deve essere rapido e deciso. Ricordatevi che la frittata è cotta solo da un lato quindi per evitare che perdiate del composto durante l’azione siate veloci.

– Le possibilità per preparare la frittata sono molteplici, provate ad esempio la frittata di carciofi e piselli, la frittata di asparagi oppure utilizzate altre verdure, aggiungendo eventualmente dei cubetti di pancetta o di prosciutto cotto. Il risultato è sempre garantito.

Una piccola curiosità: scoprite la differenza tra frittata e omelette, due termini che al contrario di quanto pensano in molti non sono affatto sinonimi!