Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

La torta camilla con bimby è una ricetta riprodotta delle famose merendine di cui i bambini vanno ghiotti, le camille. E’ infatti un dolce a base di carote e mandorle, profumato e soffice, adatto in ogni momento della giornata, sia per merenda che per la colazione. Grazie al bimby è davvero semplicissimo prepararlo, potete così ottenere un dolce sano e genuino fatto con le vostre mani in pochi minuti. La torta camilla con bimby ha un colore dorato aranciato, non solo grazie al succo d’arancia e alle carote, ma anche ad un po’ di farina di mais fioretto che si sposa benissimo con il resto degli ingredienti. Se non avete a disposizione questa farina sostituitela con della fecola di patate o dell’amido di mais. Questa torta si conserva benissimo per più giorni, vi basta tenerla chiusa con un coperchio di vetro. Vediamo come realizzare una torta camilla degna di questo nome.

Preparazione - Torta camilla con bimby

1. Nel boccale del bimby inserite lo zucchero di canna, le mandorle e la buccia di limone e tritate per 20 secondi velocità 7.

procedimento-1-torta-camilla-con-bimby

2. Tagliate a tocchetti le carote pulite e aggiungetele nel boccale. Tritate per 10 secondi a velocità 7, spatolate e ripetete l’operazione.

procedimento-2-torta-camilla-con-bimby

3. Aggiungete tutti gli altri ingredienti quindi: il miele, l‘olio di semi di girasole, l’uovo, la farina 00, la farina di mais fioretto, il latte, il succo d’arancia ed il lievito per dolci. Mescolate per 1 minuto a velocità 4.

procedimento-3-torta-camilla-con-bimby

4. Imburrate e infarinate una teglia a ciambella da 24 cm, versate l’impasto della torta camilla e livellate con una spatola. Se preferite decorate la superficie con mandorle e mandorle a lamelle. Infornate a 170 gradi per 35 minuti circa.

procedimento-4-torta-camilla-con-bimby

Ed ecco in pochi semplici step una torta camilla con bimby da leccarsi i baffi!

Torta-camilla-con-bimby-fine-procedimento

Trucchi e consigli

– Se non vi piacciono le mandorle potete optare per le nocciole, le quali si sposano ugualmente bene con le carote.

– Se volete rendere la ricetta della torta camilla priva di lattosio vi basta sostituire il latte vaccino con il latte di mandorle (oltre a quello comprato al supermercato, potete usare anche il latte di mandorle fatto in casa oppure con il latte di mandorle con bimby).

Amate i sapori speziati? Allora provate la carrot cake con bimby, una torta sempre a base di carote ma arricchita da molte spezie.