Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Il branzino è uno dei pesci più prelibati, le sue carni bianche e tenere sono molto saporite ed anche cucinandolo con pochissimi ingredienti, il suo sapore è favoloso. Questa è la ricetta del branzino al forno, un modo semplice, leggero e salutare per cucinarlo mantenendo intatto tutto il suo sapore. Prezzemolo, limone, aglio e olio, esalteranno questo secondo piatto ideale per cene e pranzi a base di pasce, magari accompagnato ad un buon bicchiere di vino bianco secco. Prepararlo è semplicissimo e, se lo prendete fresco in pescheria, è ancora meglio perché sarà molto più saporito di quello congelato. Il branzino, inoltre, è anche un pesce molto semplice da spinare, infatti ha solo la lisca centrale con spine spesse e grosse, vi basterà togliere quella e potrete gustarlo in tutta tranquillità.

Preparazione - Branzino al forno

1. Per preparare il branzino al forno, per prima cosa dovete pulire i branzino. Con l’aiuto di una forbice praticate un taglio nella pancia, sotto l’acqua corrente togliete tutto il contenuto interno, poi lavate bene anche tutta la parte esterna.

branzino al forno proc 1

2. Mettete il pesce in una pirofila ricoperta di carta forno, aprite la parte interna e aggiungete un pizzico di sale ed il prezzemolo. Poi tagliate a fette il limone e mettetelo nella pancia del pesce.

branzino al forno proc 2

3. Tagliate in due uno spicchio di aglio, togliete l’anima centrale ed introducetelo nel pesce. Alla fine cospargete dell’olio extravergine di oliva ed infornate.

branzino al forno proc 3

Dopo aver cotto a 180 gradi per 20 minuti, il branzino al forno è pronto per essere servito.

branzino al forno foto fine procedimento

Trucchi e consigli

– Prima di acquistare il branzino ricordatevi sempre di controllarne la freschezza. Gli occhi devono essere lucidi e colorati, l’organo sotto la branchia deve essere di un bel rosso acceso.

– Questo piatto si conserva in frigorifero per 1 giorno.

Provate anche il branzino in crosta di sale, il branzino in padella al vino e il branzino al cartoccio.