Persone
8

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 8 persone

Le cake pops nascono sicuramente dall’ingegno di qualche pasticcere, infatti vengono spesso preparate utilizzando avanzi o scarti di torte, a cui viene aggiunta una crema ed altri ingredienti per amalgamare le briciole, per poi comporre delle palline che vengono glassate e messe su uno stecco. Le cake pops sono quindi un facile dolcetto che si può gustare comodamente anche passeggiando o durante un pic-nic, ottime anche per i più piccini che mangiando la torta sullo stecco si sporcheranno molto meno. Data la popolarità di questi piccoli dolcetti esistono ora in commercio anche degli stampi per cuocere queste palline di torta, è possibile così scegliere il modo di prepararle che più si adatta alle nostre esigenze.

Preparazione - Cake pops

1. Accendete il forno a 180°C in modalità ventilata. Preparate l’impasto mescolando in una ciotola la farina, il cacao in polvere, il sale ed il lievito. In un’altra ciotola mescolate energicamente con una frusta l’olio, l’uovo, lo zucchero e l’acqua.

cake pops_procedimento1

2. Unite le farine alla parte liquida e mescolate bene per ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Disponete così l’impasto in una forma per cake pops e cuocete per 10 minuti, o in una teglia per muffin cuocendo per 30 minuti.

cake pops_procedimento2

3. Una volta cotti lasciate raffreddare il tutto per un’ora. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato e mescolate la ricotta con lo zucchero a velo.

cake pops_procedimento3

4. Quando le palline di torta saranno freddate dividetele a metà e farcitele con un sottile strato di ricotta dolce. Accoppiate quindi le metà ed immergendo uno stecco in un po’ del cioccolato fuso infilatelo nella pallina in modo che sia ben saldo. Una volta messo lo stecco in tutte le palline lasciatele riposare nel congelatore per almeno 10 minuti.

cake pops_procedimento4

5. Se avete usato uno stampo per muffin o utilizzate avanzi di torta, sbriciolate il tutto e aggiungete tre cucchiai di ricotta dolce e due cucchiai di cioccolato fuso, mescolate bene e formate delle palline ben compatte. Immergete lo stecco nel cioccolato fuso ed infilatelo nelle palline in modo che sia ben saldo. Lasciate riposare le palline nel congelatore per almeno 10 minuti.

cake pops_procedimento5

6. Glassate le palline con il cioccolato fuso e decoratelo con le praline, zuccherini o granella.

cake pops_procedimento6

Ed ecco una foto di questi deliziosi dolcetti pronti per essere mangiati:

cake pops_

Trucchi e consigli

– Mettere le palline a riposo nel congelatore è fondamentale per fare in modo che rimangano ben salde sullo stecco, inoltre la glassa di cioccolato si solidificherà molto velocemente.

– Se non possedete uno stand per servire le cake pops potrete usare dei pezzi di torta dove infilerete lo stecco, e decorare il piatto con zuccherini e granelle: risulterà tutto molto scenografico.

– Invece della ricotta è possibile utilizzare mascarpone, crema pasticcera o panna a seconda dei vostri gusti.

– Per formare le palline di torta potrete usare differenti tipi di avanzi di torta, anche mescolandoli tutti insieme.