Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La carbonara di piselli è una rivisitazione del famoso primo piatto tipico della cucina romana e laziale. La carbonara classica viene preparata esclusivamente con guanciale di Amatrice, uova e pecorino romano, mentre la versione che vi proponiamo oggi prevede l’aggiunta di pisellini croccanti che conferiscono dolcezza al piatto e lo arricchiscono con una gradevole nota di colore. Questo primo piatto è l’ideale per un pranzo veloce con tutta la famiglia poiché si prepara in meno di 30 minuti e non necessita di lunghe preparazioni. Se vi avanza della pasta potete utilizzarla per preparare un’ottima frittata di pasta, un modo gustoso e semplice di riciclare gli avanzi. Vediamo, allora, come fare per preparare la carbonara di piselli.

Preparazione - Carbonara di piselli

1. Per preparare la carbonara di piselli tagliate a dadini il guanciale. Fatelo rosolare in una padella con un filo d’olio. Cuocete a fuoco vivace per 5 minuti, fino a quando i cubetti di guanciale non saranno diventati dorati e croccanti. Toglieteli dalla padella e teneteli da parte.

carbonara di piselli ricetta

2. Aggiungete un filo d’olio nella padella con il fondo di cottura del guanciale e unite i piselli. Saltate per 10 minuti a fuoco vivace. Salate, mescolate e cuocete ancora per 10 minuti, fino a quando i piselli non saranno diventati morbidi.

carbonara di piselli procedimento

3. Rompete le uova in una ciotola, aggiungete metà pecorino, il sale e un pizzico di pepe. Amalgamate sbattendo con una forchetta e tenete da parte. Nel frattempo cuocete le pennette in abbondante acqua salata.

carbonara di piselli preparazione

4. Scolate la pasta al dente e trasferitela nella padella con i piselli. Aggiungete il guanciale e mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti. Spegnete la fiamma e aggiungete l’uovo, il pecorino rimasto e un pizzico di pepe. Mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti.

carbonara di piselli ingredienti

La carbonara di piselli è pronta per essere servita.

carbonara di piselli

Trucchi e consigli

– La ricetta della carbonara prevede che l’uovo venga cotto solo con il calore della pasta, ma, se lo preferite più cotto, mantecate la preparazione per 2-3 minuti sulla fiamma in modo da consentire all’uovo di rapprendersi.

– Se non riuscite a trovare il guanciale di Amatrice, utilizzate un altro guanciale di buona qualità. Non utilizzate la pancetta.

– Salate i piselli a metà cottura così eviterete che si disfino eccessivamente, poiché il sale tende ad indurire la buccia dei legumi.