Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Medio

Ingredienti

per 4 persone

Un primo piatto gustoso e particolare, che oramai è divenuto semplice realizzare anche in casa. Stiamo parlando degli gnocchi ripieni di brie, un piatto goloso e ricco realizzato con pochi ingredienti ma di qualità. Un impasto tenero che rivela un cuore morbido di formaggio e prosciutto affumicato  per portare in tavolo tutto il gusto degli gnocchi di patate fatti in casa ma arricchiti da un ghiotto ripieno. Un piatto molto versatile, in quanto l’impasto dello gnocco può essere arricchito anche con aromi o erbe così da aromatizzarli. Noi in questa ricetta abbiamo scelto della noce moscata, che esalta il sapore delle patate. Ad arricchire ancora di più il piatto, senza però appesantirlo, un delicato sugo rosso di pomodorini freschi appena saltati.

Preparazione - Gnocchi ripieni di brie

1.Lavate bene le patate e lessatele in abbondante acqua con l’aggiunta di sale; una volta pronte, scolatele e lasciatele intiepidire qualche minuto, dopo di che sbucciatele, facendo però attenzione a non ustionarvi. Con l’aiuto di uno schiaccia patate, riducetele in purea, quindi fatele freddare completamente. Appena saranno ben fredde, aromatizzate con un pizzico di noce moscata ed aggiungete l‘uovo intero. Se necessario aggiustate di sale.gnocchi impasto veloce

2.Successivamente setacciate sulle patate la farina 00 e lavorate l’impasto fino a renderlo omogeneo ed infine passatelo in frigorifero qualche minuto. Nell’attesa che l’impasto riposi, preparate la farcia per gli gnocchi iniziando dal brie.

gnocchi di patate impasto

3. In una terrina versate il brie tagliato molto finemente, al quale aggiungerete anche il prosciutto affumicato, anch’esso tritato fine, ed il grana padano grattugiato, per finire amalgamate bene tutti gli ingredienti.gnocchi di patate ripieni procedimento

4.Tirate fuori dal frigorifero l’impasto di patate e aiutandovi con un po’ di farina, fornate tante palline di impasto delle stesse dimensioni e schiacciatele quindi ponete al centro di ognuna di esse una piccola quantità di ripieno e proseguite richiudendo bene i bordi fino a formare uno gnocco grande dalla forma leggermente allungata che provvederete a disporre di  un vassoio precedentemente infarinato.gnocchi ripieni ricetta facile

5.Dopo avere preparato gli gnocchi, in una padella grande versate l’olio extravergine di oliva e gli spicchi di aglio schiacciati e fate scaldare a fiamma bassata. Aggiungete al soffritto i pomodori lavati e tagliati in quattro, aromatizzate con il basilico, salate e lasciate cuocere giusto qualche minuto in modo che si scaldino bene.gnocchi di patate al pomodoro

6.Portate a bollore una pentola con acqua e poco sale e buttateci dentro gli gnocchi di patate ripieni. Non appena saliranno a galla , scolateli con una schiumarola e trasferiteli nella padella con il sughino di pomodoro, conditeli e serviteli ben caldi.gnocchi ripieni fatti in casa

Ed ecco che gli gnocchi ripieni di brie pronti da gustare.gnocchi ripieni di brie

Trucchi e consigli

– Lavorate l’impasto per gli gnocchi molto velocemente, in quanto una lavorazione lunga lo renderà molto colloso e non facile da lavorare.

– Se pensate che gli gnocchi possano attaccarsi durante la bollitura, aggiungete all’acqua un cucchiaio di olio.

Provate anche gli gnocchi al nero di seppia e gamberetti o gli gnocchi allo zafferano con funghi.