Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

L’insalata esotica con il pollo è un piatto freddo davvero appetitoso e ricco di ingredienti davvero unici. E’ un ottimo piatto da portare in ufficio o in un pic-nic ed è fatto con ingredienti davvero salubri come frutta e verdura che insieme al pollo profumato con le spezie stupisce anche i palati più esigenti. Oltre che come secondo piatto, questa deliziosa insalata può essere servita anche come piatto unico, perfetto ad esempio durante la stagione estiva.

Preparazione - Insalata esotica con pollo

1. Per preparare l’insalata, iniziate con la cottura del pollo che dovrà poi freddarsi, dunque eliminate la pelle dai quarti disossati e cospargete con qualche goccia di tabasco, scaldate sul fuoco una casseruola e quando sarà ben calda fate sigillare bene la carne e fate cuocere per circa 15 minuti circa. A 5 minuti dalla fine della cottura della carne, aggiungete parte del succo del limone, la scorza dello stesso limone ed il sale, dopodiché terminate la cottura, tagliatelo in pezzi e lasciatelo freddare.

insalata esotica_procedimento1

2. Pulite l’ananas attentantamente e tagliatelo in piccoli pezzi. Fate lo stesso con l’avocado.

insalata esotica_procedimento2

3. Lavate la lattuga e l’indivia e tagliuzzatele finemente, sistematele in una scodella. Aggiungetevi il mais, l’ananas e l’avocado in pezzi ed infine il pollo, in seguito condite con un filo d’olio, del sale, il restante succo di limone e servite in tavola.

insalata esotica_procedimento3

Trucchi e consigli

– Per eliminare le punte marroni che rimangono dentro l’ananas dopo aver tolto la buccia, utilizzate uno spelucchino o un taglia patate.

– Cuocete il pollo con un coperchio ed a fuoco medio, questo vi garantirà una cottura più veloce ed un pollo morbido e succulento in quanto le alte temperature sigilleranno i succhi all’interno della carne.