Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

Gli involtini di verza con patate e prosciutto cotto sono davvero squisiti. Una foglia di verza intera raccoglie del saporito prosciutto cotto e del purè di patate, il tutto leggermente gratinato in forno per dargli un tocco di croccantezza in più. Questo secondo piatto è molto saporito e sostanzioso, si presta bene in ogni occasione e vedrete che piacerà molto anche ai vostri ospiti. La verza è un ortaggio tipico della stagione fredda e, per le sua ricchezza di vitamine, dovrebbe essere spesso sulle nostre tavole. Magari mangiata da sola potrebbe essere poco appetibile invece cucinata a mo’ di involtino è decisamente più gradevole anche per i più piccini.

Preparazione - Involtini di verza con patate e prosciutto cotto

1. Per preparare gli involtini di verza con patate e prosciutto cotto per prima cosa mettete a bollire l’acqua. Mentre aspettate che bolle staccate delicatamente 8 foglie di verza partendo dall’alto e cercando di non romperle. Una volta staccate lavatele con cura sotto l’acqua corrente.

involtini di verza con patate e prosciutto proc 1

2. Preparate il purè ed aggiungete dentro due cucchiai di parmigiano, mescolate bene e lasciate intiepidire. Successivamente, salate l’acqua e fate sbollentare la verza per una decina di minuti.

involtini di verza con patate e prosciutto proc 2

3. Scolate le foglie di verza dall’acqua e distendetele delicatamente. Aggiungete all’interno il prosciutto cotto e il purè, poi richiudete con cura formando gli involtini e disponeteli in una teglia leggermente unta. Cospargete sopra il pangrattato, due cucchiai di Parmigiano e l’olio extravergine di oliva.

involtini di verza con patate e prosciutto proc 3

Dopo aver fatto gratinare in forno per 25 minuti ecco pronti i vostri involtini di verza con patate e prosciutto cotto.

involtini di verza con patate e prosciutto foto fine procedimento

Trucchi e consigli

– Vi consiglio di fare bollire l’acqua prima di introdurre le verze così manterranno di più i loro principi nutritivi.

– Se volete rendere vegetariano questo piatto potete sostituire il prosciutto con della mozzarella o del formaggio saporito.

– Una variante potrebbe essere quella di aggiungere del sugo di pomodoro nella teglia degli involtini prima di scaldarli in forno.

Provate anche gli involtini di verza con grano saraceno e gli involtini di verza con cotechino, altre due ricette sfiziose per portare in tavola questo gustoso ortaggio.