Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le lasagne di pesce sono una deliziosa alternativa alle lasagne alla bolognese o alle lasagne a base di verdure. Possono essere preparate in due modi: in bianco o in rosso, ovvero senza o con il pomodoro. Io vi propongo una via di mezzo, a mio avviso la soluzione ideale, poichè ho utilizzato del pomodoro, ma poco, aggiunto ad una besciamella arricchita con dello yogurt. Riguardo all’ingrediente principale, ovvero il pesce, ho utilizzato la platessa, il merluzzo e i gamberetti. Il risultato è un piatto assolutamente delizioso, ideale per ogni tipo di occasione, per un pranzo semplice in famiglia oppure per una cena quando volete fare bella figura, magari accompagnando le vostre lasagne con un bicchiere di buon vino bianco. Seguite la ricetta passo passo per ottenere un piatto da leccarsi i baffi.

Preparazione - Lasagne di pesce

1. Sbucciate l’aglio e tagliatelo a pezzi piccolissimi. Versate l’olio in una padella e fatelo riscaldare, quindi aggiungete l’aglio precedentemente tagliato e fate soffriggere per qualche minuto. Lavate il pesce sotto l’acqua corrente fredda ed asciugatelo. Mettete il merluzzo e la platessa nella padella e soffriggete, quindi aggiungete pepe e peperoncino in quantità a piacere.

lasagne di pesce ricetta

2. Quando il pesce inizierà a rompersi, aggiungete la polpa di pomodoro e mescolate fino a unire bene il pesce con il sugo. Cuocete tutto per cinque minuti e alla fine aggiungete i gamberetti, precedentemente puliti e sciacquati. Salate il sugo, rimescolate e lasciate a cuocere senza coperchio a fuoco lento per altri cinque minuti.

lasagne di pesce preparazione

3. Preparate la besciamella. In una ciotola versate la farina, aggiungete il parmigiano e lo yogurt. Sciogliete il burro e fatelo raffreddare, dopodiché aggiungetelo alla farina. Mescolate il composto con una spatola fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea. Aggiustate con sale e pepe.

lasagne di pesce procedimento

4. Ungete la teglia con dell’olio e coprite con poca polpa di pomodoro. In una pentola bollite dell’acqua salata e mentre bolle mettete all’interno le sfoglie di lasagne, quindi fatele cuocere per uno-due minuti. Scolatele e disponete un primo strato sul fondo della teglia. Coprite le lasagne con il sugo di pesce.

lasagne di mare

5. Sopra il sugo mettete la besciamella, coprite con altre lasagne e cospargete con il parmigiano. Ripetete l’operazione per tre volte, terminando con la besciamella e il parmigiano. Passate i bordi con un filo di olio e infornate in forno preriscaldato a 200 °C per venti minuti.

lasagne di pesce con pomodoro

Servite le vostre lasagne di pesce ben calde.

lasagne di pesce al forno

Trucchi e consigli

– Preparate il vostro ragù di pesce usando il pesce che più vi piace. Potete arricchire il sugo anche aggiungendo cozze o vongole.

– Le lasagne devono essere consumate in breve tempo, se vi avanzano una buona soluzione può essere quella di congelarle e consumarle quando avete voglia o quando non avete tempo di cucinare.

– Potete cospargere le lasagne di pesce con il prezzemolo fresco, il dragoncello o altre erbe aromatiche: seguite i vostri gusti e assecondate la vostra fantasia.