-->

Surgelare e congelare i cibi freschi sono due operazioni sempre più diffuse per motivi di rapidità e praticità: si dice spesso che in questa maniera gli alimenti rischiano di essere penalizzati, ma seguendo alcuni accorgimenti si può cercare di mantenere intatti gusti e sapori. Anzitutto i due verbi non sono sinonimi: la surgelazione è un procedimento industriale, per cui sono necessari macchinari specifici (i prodotti surgelati poi si acquistano nei supermercati), mentre la congelazione è quella che può essere effettuata in qualsiasi freezer casalingo.

Frutti di bosco
I frutti di bosco sono squisiti, ma presentano più di altri il problema della formazione della muffa. Il congelatore può venire in nostro soccorso: basta riporli in una teglia da forno e poi conservarli nel freezer fino a quando non congelano. A quel punto bisogna “trasferirli” in un contenitore sottovuoto e la conservazione sarà molto più lunga ed efficace.

Carne
Come si congela correttamente la carne? Quando si tratta di prodotti confezionati è necessario utilizzare una nuova confezione. Ovviamente si dovranno annotare con cura il peso della carne, il taglio e la data di acquisto. Il procedimento si presta bene anche per le polpette, da conservare una separata dall’altra, magari utilizzando i tappi in plastica dei barattoli di caffè.

Pane
Nel frigorifero il pane tende a diventare secco molto più velocemente rispetto al freezer. In questo caso si deve avere l’accortezza di riporlo all’interno di una busta di plastica e di avvolgere il tutto nella carta stagnola. Inoltre, il pane non va mai appiattito o schiacciato prima di finire nel congelatore. Per farlo diventare croccante e fragrante è necessario scongelarlo a temperatura ambiente e poi lasciarlo in forno per dieci minuti a 180 °C.

Erbe aromatiche
Le erbe come il basilico, il prezzemolo e l’erba cipollina rischiano di perdere i loro profumi se non vengono congelate nel modo giusto. Anzitutto va ricordato di lavarle abbondantemente e di asciugarle con carta assorbente: dopo averle macinate, inoltre, si possono tranquillamente congelare all’interno di un contenitore di plastica. Lo stesso discorso vale per una spezia come lo zenzero, meglio se tritata.

Torte
Un dolce come la torta può conservare il proprio sapore e la consistenza grazie al freezer. È necessario avvolgerla nel cellophane e poi un’altra volta nella carta stagnola, senza dimenticare di annotare la data di conservazione e il ripieno del dolce.

Scoprite come congelare uova e latticini, come congelare i funghi e come congelare le patate.