Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La moussaka è un piatto tipico della cucina greca. È una specie di sformato di solito preparato con melanzane, patate, carne macinata e besciamella. La moussaka viene realizzata con strati alternati, come una lasagna per intenderci, cosparsa con della besciamella e poi cotta n forno. È uno dei piatti più conosciuti e popolari della cucina greca. La versione vegetariana della moussaka non contiene la carne ed esistono diverse varianti del piatto, tuttavia è sempre presente la feta, tipico formaggio greco. Gli strati vengono separati da una besciamella, in questo caso preparata con panna acida, farina, uova e noce moscata. La moussaka vegetariana è un piatto unico e può essere consumato in tanti modi diversi. È ideale per pranzi veloci o a cena servita con un buon vino.

Preparazione - Moussaka vegetariana

1. Lessate le patate in camicia, dunque scolatele e fatele raffreddare. Appena raffreddate, sbucciatele e tagliatele a fette. Lavate la melanzana ed asciugatela, poi tagliatela a fette spesse circa mezzo centimetro. Salatele e lasciatele così per almeno venti minuti, fin quando non perderanno l’acqua di vegetazione. Scolate bene la feta e sbriciolatela finemente con le dita.

moussaka vegetariana_proc1

2. Preparate la besciamella. In una ciotola versate quattro cucchiai di farina. Aggiungete quattro cucchiai di panna acida, un uovo e mescolate energicamente per ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

moussaka vegetariana_proc2

3. Versate l’olio nella padella e fatelo riscaldare. Sbucciate la cipolla e tagliatela a fette fini, quindi soffriggetela in padella. Sbucciate l’aglio e spremetelo nella padella con la cipolla. Lavate il prezzemolo, asciugatelo, staccate i gambi e tagliate la parte verde grossolanamente. Aggiungete il prezzemolo alla cipolla soffritta. Lavate i pomodori, sbollentateli qualche minuto e togliete la buccia. Tagliate i pomodori a fette e poi ogni fetta a metà. Aggiungete i pomodori al soffritto e cuocete a fuoco medio-basso per circa cinque minuti, sempre mescolando.

moussaka vegetariana_proc3

4. Scolate i fagioli corona ed aggiungeteli al soffritto con i pomodori. Rimescolate. Tenete la padella a fiamma bassa, mescolando ogni tanto per circa cinque minuti. Ungete la teglia quadrata con la besciamella. Asciugate le melanzane con un tovagliolo e grigliatele due minuti da ogni lato. Fate raffreddare. Disponete le melanzane sopra la besciamella sul fondo della teglia.

moussaka vegetariana_proc4

5. Sopra le melanzane disponete le fette di patate. Sbriciolate la feta sopra le patate e coprite tutto con il soffritto di aromi e pomodoro.

moussaka vegetariana_proc5

6. Versate la besciamella sopra e ripetete tutti gli strati, finendo con le patate e la besciamella e cospargendo la superficie con la feta. Infornate a 180 °C in forno preriscaldato per circa trenta minuti.

moussaka vegetariana_proc6

Servite la vostra moussaka vegetariana calda oppure fredda.

moussaka vegetariana_

Trucchi e consigli

– La moussaka deve essere fatta raffreddare, altrimenti rischiate di romperla. Se volete consumarla fredda, basta tenerla in frigo per un’ora.

– La moussaka è ancora più buona il giorno dopo. Preparatela il giorno prima e rimarrete piacevolmente stupiti.

– Provate a cambiare la verdura e a preparare la moussaka seguendo quelli che sono i vostri gusti.